Home Cronaca Anzio, si costituisce il killer di Leonardo Muratovic: è un 20enne marocchino

Anzio, si costituisce il killer di Leonardo Muratovic: è un 20enne marocchino

0
rumeno arrestato manette

Roma, 20 lug – Anzio, si costituisce il killer di Leonardo Muratovic: è un ragazzo di 20 anni.  Il giovane si è costituito accompagnato dal fratello di 25 anni e dal suo avvocato presso la caserma dei carabinieri di Gianicolense.

Anzio, si costituisce il killer di Leonardo Muratovic: un 20enne marocchino

Il giovane di 20 anni di origini marocchine e residente ad Anzio  avrebbe raccontato di aver  ucciso lui, sabato notte, il pugile di 25 anni di origini croate. Il presunto assassino verrà riascoltato e nel caso verrà disposto il fermo ed eventualmente convalidato anche l’arresto. La squadra mobile nelle ultime ore aveva comunque individuato una comitiva di 5 ragazzi, tutti coinvolti nella vicenda a vario titolo.

Ancora da capire il movente

La posizione del fratello venticinquenne resta al vaglio degli inquirenti che stanno ricostruendo la dinamica di quanto avvenuto nella notte di sabato. La procura di Velletri aveva già emesso nei loro confronti, prima della confessione, un decreto di fermo per l’omicidio. Ancora da chiarire il movente: tra Muratovic e gli amici del suo assassino c’erano rancori pregressi, forse dovuti alla droga forse ad altri banali motivi.

La posizione del padre

A finire in manette è stato anche il padre di Leonardo Muratovic, che domenica ha ferito  due bodyguard del locale dove è iniziata la rissa sfociata in tragedia. L’uomo li ha accoltelalti fuori dal commissariato di Anzio dove i due erano stato convocati. A suo avviso, sarebbero stati colpevoli  di aver lasciato il figlio in mano al suo assassino e ai suoi amici.

 

Previous articleCivitavecchia, entra in chiesa e ruba le tovaglie liturgiche: arrestato un 51enne
Next articleRoma, per i consiglieri comunali la crisi non c’è: si aumentano lo stipendio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here