Home Cronaca Ruba un bancomat e si nasconde tra le macchine: beccato mentre tenta...

Ruba un bancomat e si nasconde tra le macchine: beccato mentre tenta di prelevare

0

Roma, 7 lug. – Roma, ruba un bancomat e si nasconde tra le macchine: beccato mentre tenta di prelevare. Al Pigneto, soprattutto in vista della stagione estiva, gli investigatori del commissariato Porta Maggiore hanno predisposto, soprattutto nelle ore serali, mirati servizi proprio per contrastare fenomeni predatori.

Roma, ruba un bancomat e si nasconde tra le macchine: beccato mentre tenta di prelevare

Dopo aver appurato che spesso gli autori di furti, che si aggirano tra i tavolini esterni dei locali, approfittando della distrazione dei clienti, sottraggono borse o portafogli e vanno a prelevare contanti in un vicino bancomat, i poliziotti in borghese si sono appostati proprio nei pressi dello sportello automatico. Intorno alle ore 23.00 hanno notato un cittadino etiope con una tracolla di colore rosso sotto il braccio accovacciarsi tra 2 macchine parcheggiate per poi uscire dal nascondiglio di fortuna con un portafogli, sempre di colore rosso, in mano, ed inserire una carta dentro il bancomat: a quel punto gli agenti hanno controllato l’uomo che in mano aveva ancora un bigliettino con su scritto il pin per prelevare.

La tentata fuga e l’arresto

Nel frattempo sono arrivati anche il gestore di un locale ed una donna che stavano seguendo l’indagato, in quanto alla donna era stata appena rubata una borsa rossa: gravemente indiziato dei reati di furto e di indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti, il 40enne è stato arrestato; l’arresto è stato convalidato dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma che ha successivamente disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora presso il comune di residenza.

Elisabetta Valeri

Previous articlePrima deruba un alimentari poi entra in farmacia e spacca il naso alla dottoressa
Next articlePalamara, Ermini: “inadatto al ruolo, è grave tirare in ballo Mattarella”
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here