Home Cronaca Piazza Venezia, non si fermano al posto di blocco e vanno a...

Piazza Venezia, non si fermano al posto di blocco e vanno a sbattere: 19enne nei guai

0

Roma, 1 lug. – Piazza Venezia, non si fermano al posto di blocco e vanno a sbattere: 19enne nei guai. Due ragazzi 19enni romani, a bordo di una moto, non si sono fermati all’alt di una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina.

Piazza Venezia, non si fermano al posto di blocco e vanno a sbattere: 19enne nei guai

Questa notte, in piazza Venezia, i due giovani, forse proprio perché avevano abusato di bevande alcoliche, hanno pensato bene di non fermarsi al posto di blocco e si sono dati alla fuga, sperando di sfuggire alle forze dell’ordine. Sfortunatamente per loro, una volta giunti sul Lungotevere Tor di Nona, forse per l’alta velocità, hanno perso il controllo scivolando a terra, per fortuna senza farsi male. Raggiunti dai militari, sono stati fermati e sottoposti agli esami di rito che hanno ‘incastrato’ il conducente.

Il fermo e le analisi

Il conducente del veicolo è stato sottoposto a test con etilometro dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, poiché in evidente stato di ubriachezza, risultando positivo all’esame, con tasso superiore al limite di legge per cui la patente gli è stata ritirata. Entrambi dovranno rispondere anche dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Elisabetta Valeri

Previous articleEstate al MAXXI, gli eventi della prossima settimana
Next article“Bullismo e Cyberbullismo – misure di prevenzione e di contrasto”
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here