Home Cronaca Paura a Roma, lo sequestrano e gli fanno bere gasolio: è caccia...

Paura a Roma, lo sequestrano e gli fanno bere gasolio: è caccia gli aggressori

0
Volante polizia Anzio

Roma, 28 giu. – Paura a Roma, lo sequestrano e gli fanno bere gasolio: è caccia gli aggressori. E’ quanto vissuto ieri mattina da un uomo romano di 45 anni residente in largo Silvi. Due nomadi hanno fatto irruzione nel suo appartamento e dopo averlo legato lo hanno costretto a bere un mix di sostanze tra cui era presente anche del gasolio.

Paura a Roma, lo sequestrano e gli fanno bere gasolio: è caccia gli aggressori

Forse per un debito non pagato dal 45enne, già noto alle forze dell’ordine, che sono intervenute proprio a seguito della chiamata dell’uomo fatta intorno alle 11.30. L’uomo ha raccontato agli agenti di polizia del commissariato Casilino, che due soggetti, forse nomadi e conosciuti dalla vittima, hanno fatto irruzione nel suo appartamento, lo hanno sequestrato, minacciato e costretto a bere un mix di sostanze probabilmente chimiche tra cui era presente anche del gasolio. Tale aggressione vede come movente il denaro, i due sequestratori infatti rivolevano i loro soldi.

Le indagini della polizia

Intervenuti sul posto, gli agenti hanno ascoltato la vittima, un racconto non del tutto chiaro, forse i tre avevano un accordo, od un piano condiviso non andato a buon fine, e proprio queste sono le motivazioni per cui le dichiarazioni rilasciate dal 45enne vedono una serie di omissioni. Per il momento le uniche cose certe sono il sequestro da parte dei due nomadi e la loro fuga. Le indagini sono ancora aperte e gli investigatori sono all’opera per poter identificare i due aggressori.

Elisabetta Valeri

Previous articleRoma, ossessionato dalla ex la picchia e la minaccia via Whatsapp
Next articleBrutale aggressione a Roma, prima lo picchiano poi gli rubano il monopattino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here