Home Cronaca Roma, pensionato si innamora di una prostituta, lei lo lascia e lui...

Roma, pensionato si innamora di una prostituta, lei lo lascia e lui la perseguita: a processo per stalking

0

Roma, 24 giu. – Roma, pensionato si innamora di una prostituta, lei lo lascia e lui la perseguita: arrestato per stalking. Il 62enne romano si era innamorato della ragazza di 28 anni più giovane di lui ed era riuscito a conquistare il suo cuore. Una relazione che dopo poco la 34enne ha voluto chiudere e che ha generato nell’anziano signore comportamenti aggressivi nei suoi confronti.

Roma, pensionato si innamora di una prostituta, lei lo lascia e lui la perseguita: a processo per stalking

Poteva sembrare una storia romantica da film che per la 34enne romena si è trasformata in un incubo. Aggressioni cicliche ai clienti, persecuzioni, minacce nei confronti della donna e del suo nuovo compagno. Il 62enne è stato così accusato e processato per stalking. Da quanto riporta Il Messaggero, il loro primo incontro è avvenuto nel 2021 nella periferia di Roma, a Colle Regillo per la precisione, un colpo di fulmine per l’uomo che da cliente, dopo pochi incontri ed un continuo corteggiamento, è riuscito a conquistare il cuore della giovane. Una storia d’amore che è finita poco dopo. Poi la donna ha iniziato a vivere nel terrore, l’anziano si appostava sotto casa sua, la pedinava, la controllava. Le mandava messaggi minatori, la chiamava molteplici volte, il maggio dello scorso anno si sarebbe anche presentato dove ‘lavorava’ la vittima ed avrebbe minacciato diversi clienti, oltre a trascrivere le targhe delle loro auto.

Le minacce e l’arresto

L’uomo avrebbe avuto comportamenti sempre più aggressivi, in un’occasione avrebbe anche lanciato un collare per cani dal finestrino con attaccato un biglietto con su scritto: “Bruciato piede al cane, con una cosa che sai te”. Inoltre il 62enne avrebbe iniziato a minacciare anche il nuovo compagno della vittima. Un incubo a cui è stato posto fine il giugno del 2021 con l’arresto del pensionato con l’accusa di stalking. Nel capo di imputazione si legge che il 62enne avrebbe causato alla donna “un fondato timore per la propria incolumità e a costringerla ad alterare le proprie abitudini di vita, cagionandole attacchi di panico e uno stato di permanente agitazione impaurendola con minacce e condotte violente”, inoltre il pensionato avrebbe cagionato nel compagno della vittima “un perdurante stato d’ansia e di paura” attraverso una sequela di molestie e minacce.

Ida Cesaretti

 

 

 

Previous articleRoma, terribile incendio nella notte: anziana avvolta dalle fiamme mentre dormiva
Next articleStraziato dalla malattia della moglie tenta di ucciderla e poi di suicidarsi: “Non volevo che soffrisse ancora”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here