Home Politica Santoro (L’Italia c’è): “L’agenda della Meloni è bigotta, i moderati e i...

Santoro (L’Italia c’è): “L’agenda della Meloni è bigotta, i moderati e i liberali guardino altrove”

0
Santoro Meloni

Roma, 15 giu – “Se ce ne fosse stato bisogno, lo show spagnolo della Meloni ha tolto ogni dubbio sulle sue intenzioni razziste e xenofobe. Ne ha per tutti: no a comunità LGBT, a minoranze, agli immigrati e perfino a banche e banchieri. Ma cosa intende? Vorrebbe fare il foglio di via a tutti i “non graditi”? Il progetto politico sovranista è solo propaganda, nostalgica, utopica e surreale. Sembra l’agenda politica bigotta e oscurantista del patriarca di Mosca, non del leader di un partito moderno dell’Europa occidentale” è l’attacco alla leader FdI di Antonio Santoro, promotore de L’Italia C’è.

“Per fortuna esiste la realtà”, prosegue Santoro, “in cui la libertà del singolo finisce quando inizia quella dell’altro e non dove dice la Meloni. In cui gli immigrati con il loro lavoro contribuiscono al progresso della società. E in cui non esistono complotti finanziari, ma mercati da governare e investitori da attrarre per creare lavoro e crescere. Le parole di Giorgia Meloni dimostrano quanto bisogno ci sia di una forza politica che dia rappresentanza a milioni di donne e uomini moderati e liberali determinati a portare l’Italia avanti e non indietro e a difendere libertà e democrazia, come ‘patrioti’ autentici” conclude l’esponente de L’Italia c’è.

Davide Romano

Previous articleDi Sarno (M5S) esulta per il voto a Somma Vesuviana e Nola: “Risultati straordinari senza il Pd”
Next articleArena di Verona, non solo lirica: le grandi stelle della danza nell’opera per la stagione 2022

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here