Home Spettacolo Depeche Mode, è morto il tastierista Andy Fletcher

Depeche Mode, è morto il tastierista Andy Fletcher

0

Roma, 27 mag. – Depeche Mode, è morto il tastierista Andy Fletcher. Si è spento nella serata di ieri il tastierista “Fletch” e membro fondatore di una delle band della scena britannica più famosa si è spento ieri sera all’età di 60 anni.

Depeche Mode, è morto il tastierista Andy Fletcher

A darne notizia sono stati gli stessi membri del gruppo sui canali social. In un tweet della band si legge: “Siamo scioccati e pieni di schiacciante tristezza per la prematura scomparsa del nostro caro amico, membro della famiglia e compagno di band Andy “Fletch” Fletcher. Fletch aveva un vero cuore d’oro ed era sempre lì quando avevi bisogno di supporto, una conversazione vivace, una bella risata o una pinta fredda. I nostri cuori sono con la sua famiglia e vi chiediamo di tenerli nei vostri pensieri e di rispettare la loro privacy in questo momento difficile”. Fletch lascia la moglie Grainne Mullan e i due figli, Meghan e Joe. Al momento non sono ancora state rese note le cause del decesso.

La nascita della band

Fletcher insieme a Martin Gore e Dave Gahan ed il tastierista Vince Clarke (che poi lasciò la band per unirsi agli Yazoo nell’81). Il gruppo nei primi anni ’80 si è affermato sulla scena synth pop britannica per poi utilizzare l’elettronica spaziando in diversi generi dal pop alla new wave. Fletch negli anni, durante i periodi di pausa della band, ha intrapreso anche una carriera da disk jokey dj set in giro per l’Europa.

Elisabetta Valeri

 

 

Previous articleFesteggiano la vittoria della Roma e vengono aggrediti: feriti tre giovani
Next articleLadro ‘distratto’ ruba un’auto ma non si accorge che c’è un’85enne a bordo
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here