Home Cronaca “E’ solo una frattura del femore non si preoccupi” e gli amputano...

“E’ solo una frattura del femore non si preoccupi” e gli amputano una gamba: a processo 9 medici

0

Roma, 26 mag. – “E’ solo una frattura del femore non si preoccupi” e gli amputano una gamba: a processo 9 medici. L’uomo era stato ricoverato presso l’ospedale Sant’Eugenio dopo una caduta dalla bici, la diagnosi era la frattura del femore ma la negligenza degli operatori sanitari gli hanno fatto perdere un arto. Le accuse sono di lesioni colpose gravissime.

“E’ solo una frattura del femore non si preoccupi” e gli amputano una gamba: a processo 9 medici

I fatti risalgono all’11 aprile del 2015, quando il 56enne era stato ricoverato presso la struttura sanitaria e poco meno di un mese dopo è stato sottoposto all’intervento che gli è ‘costato’ una gamba. Ora si è aperto il processo in capo al personale sanitario che non si sarebbe accorto del peggioramento delle condizioni dell’uomo, finendo così per amputargli l’arto. Il 56enne ha raccontato la sua storia in aula di come si lamentava di avere dolori fortissimi, che stava male ed i medici lo rassicuravano dicendogli che ‘era tutto apposto’. Ma l’uomo aveva anche notato che la pelle della gamba stava diventando più scura e da lì a pochi giorni è stato operato d’urgenza per salvargli la vita in quanto i tessuti stavano andando in necrosi a causa di un trombo. L’accusa ritiene responsabili i 9 medici di non essersi accorti delle condizioni cliniche del 56enne.

Le richieste della vittima 

L’uomo avrebbe dovuto sottoporsi ad un intervento per l’inserimento di una protesi all’anca e più volte, sia lui che la moglie, hanno richiesto al personale sanitario del Sant’Eugenio di chiamare un chirurgo vascolare per effettuare esami più precisi anche sulle condizioni della gamba e del piede. La richiesta era stata fatta proprio per i dolori sempre più intensi che l’uomo stava avvertendo. Ma i medici si sono limitati a fargli una tac scherzando con lui e dicendogli che “gli avevano fatto il tagliando gratis”. Dopo l’esame e poco prima dell’operazione l’uomo avrebbe avuto anche la febbre molto alta da provocargli allucinazioni e la gamba sempre più scura e gonfia. E solo allora i medici gli avrebbero diagnosticato un trombo che lo ha portato ad essere operato d’urgenza per evitare un’inschemia. Una banale caduta, un intervento che avrebbe solo dovuto sistemare il femore rotto le è costato la gamba destra.

Elisabetta Valeri

 

 

Previous articleTragedia sull’Aurelia, si stacca il parabrezza da un auto e colpisce un ciclista: gravissime le sue condizioni
Next article‘Un giorno di ordinaria follia’: scappa dall’ospedale, ruba un’auto e ne distrugge 4 con un machete
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here