Home Cronaca Choc al Casilino, 49enne gambizzato fuori la sua auto

Choc al Casilino, 49enne gambizzato fuori la sua auto

0

Roma, 22 mag. – Choc al Casilino, 49enne gambizzato fuori la sua auto. Erano le 21.30 di ieri sera quando l’uomo si è presentato presso il policlinico Casilino con delle ferite d’arma da fuoco.

Choc al Casilino, 49enne gambizzato fuori la sua auto

Aveva un proiettile nella gamba destra ed i medici lo hanno subito operato, la sua prognosi è di 25 giorni. Gli operatori sanitari del nosocomio hanno allertato i carabinieri, che presentatisi presso la stanza in cui era ricoverato l’uomo, hanno sentito la sua versione dei fatti per comprendere cosa fosse accaduto. Il 49enne incensurato ha collaborato con i militari ed ha raccontato cosa gli fosse successo. L’uomo avrebbe riferito ai carabinieri che era sceso da casa per portare il cane a passeggio, una volta arrivato nel parco di via Belon, avrebbe avuto una discussione accesa con un uomo. Il 49enne dopo essersi allontanato e diretto verso la sua auto, si sarebbe visto seguire dal suo aggressore, e proprio all’altezza del mezzo, quest’ultimo avrebbe tirato fuori una pistola e gli avrebbe sparato. Ascoltato diverse volte, l’uomo avrebbe poi riferito un ulteriore dettaglio, che l’aggressore voleva rapinarlo.

La tentata rapina

E proprio in questa seconda versione più dettagliata, il 49enne avrebbe raccontato ai militari che il suo aggressore ha tentato di strappargli il bracciale che aveva indosso, avallando dunque l’ipotesi della tentata rapina. La versione del 49enne adesso è al vaglio dei carabinieri che, stanno cercando anche di poter identificare l’aggressore che dovrà rispondere di lesioni personali gravi e tentata rapina.

Elisabetta Valeri

Previous articleI colleghi timbravano i badge e loro andavano al mare: a processo 89 medici e infermieri
Next articleAnniversario Almirante, On. Laboccetta: “A Napoli massimo storico del suo consenso negli anni 80”
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here