Home Cronaca Roma, azioni anti droga in tutta la città: 5 arresti in poche...

Roma, azioni anti droga in tutta la città: 5 arresti in poche ore

0

Roma, 16 apr – L’incessante attività antidroga dei Carabinieri del Gruppo di Roma ha portato in poche all’arresto di altre 5 persone, tutte indiziate del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Roma, azioni anti droga in tutta la città: 5 arresti in poche ore

Il primo blitz dei militari, ha riguardato la nota piazza di spaccio di via Corinaldo, nel quartiere di San Basilio, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 34enne romano, già noto alle forze dell’ordine. I militari in transito hanno notato l’uomo che, alla loro vista, ha tentato di disfarsi di un involucro all’interno dei giardini condominiali. I Carabinieri lo hanno fermato e hanno recuperato quanto gettato nella vegetazione, scoprendo che si trattava di una busta in cellophane contenente 50 dosi di cocaina. La droga è stata sequestrata mentre il 34enne, ad esito del rito direttissimo dove il suo arresto è stato convalidato, è stato sottoposto all’obbligo di firma in caserma.

Poco più tardi, sempre i Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio hanno arrestato un altro romano di 43 anni, subito dopo aver ceduto un involucro, successivamente risultato contenente cocaina, in cambio della somma di 20 euro.

In via Giolitti, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un cittadino del Gambia di 29 anni, già con precedenti e senza fissa dimora. L’uomo è stato notato dai militari mentre effettuava uno “scambio” con un altro soggetto. I Carabinieri hanno accertato che il 29enne aveva appena ceduto una dose di hashish ad un altro cittadino straniero, indentificato e segnalato al Prefetto quale assuntore.

I Carabinieri del Nucleo Operativo Roma San Pietro, supportati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria, hanno arrestato un 48enne romano, già noto alle forze dell’ordine, poiché al termine di una perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di circa 12 g di cocaina, materiale utile per il peso e il confezionamento delle dosi e la somma contante di 430 euro.

Nel quartiere Ardeatino, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato un geometra 54enne romano. I militari al termine di un’attività preliminare info-investigativa, hanno fatto scattare un blitz all’interno dell’ufficio dove il l’uomo esercita la sua professione. La perquisizione locale e personale ha permesso ai Carabinieri di rinvenire circa 95 g di cocaina e la somma di 350 euro in contanti, ritenuti il provento dell’illecita attività di spaccio.

Tutti gli arresti sono stati già convalidati. Al momento ci si trova nella fase delle indagini preliminari, per cui per tutti gli indagati vige il principio di presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva.

Previous articleEsce con le amiche, si sente male e muore: Martina aveva solo 13 anni
Next articleAntonio Ingroia: “Chiederò revisione al giudice tutelare per revocare amministrazione di sostegno a Gina Lollobrigida”
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here