Home Sport Furia Sabatini: “A Roma cose ignobili. Io non ho vinto un c*zzo,...

Furia Sabatini: “A Roma cose ignobili. Io non ho vinto un c*zzo, ma così è invivibile”

0
Sabatini via Instagram @sabatiniofficial
Sabatini via Instagram @sabatiniofficial

Roma, 11 apr – Stanno facendo discutere le parole di Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro la Roma di ieri sera: “Con tutto il rispetto per la Roma devo dire che io assisto a delle cose ignobili dal punto di vista calcistico e sportivo, quello che succedendo in campo quando si viene a giocare a Roma è davvero inaccettabile”.

Furia Sabatini: “A Roma cose ignobili. Io non ho vinto un c*zzo, ma così è invivibile”

“Ad ogni decisione arbitrale vanno tutti in campo dalla panchina, penso sia una cosa insopportabile. Cosa volete che facciano gli arbitri? Invertono le punizioni. Il calcio di rigore su Djuric non vanno nemmeno a vederlo, so che posso perdere alla Roma ma non così” continua il direttore sportivo della Salernitana. “Io chiedo scusa a Mourinho solo per averlo nominato, non arriverò mai al suo livello” insiste Sabatini. “Quando sentirà le mie dichiarazioni dirà che non ho vinto niente, io non ho vinto un cazzo ma questo è una vita invivibile. Amo la mia squadra, vuole salvarsi e hanno diritto ad un trattamento decorso. Sono incazzato”. E del fallo di Ibanez su Djuric dice: “Quello è un rigore netto, non mi danno il rigore e prendo atto. Se Ederson fa un anticipo pulito non deve essere fischiato fallo, è un giocatore che si sta mettendo in mostra nella Salernitana”.

E Mou ‘attacca’ la Lazio

Nel frattempo l‘allenatore giallorosso pensa bene di insinuare che la Lazio di Sarri, che ha battuto  1-4 a Genova, abbia vinto  per meriti … ‘arbitrali’. “Non credo nella Champions League. La Juventus è troppo forte per sprecare il vantaggio che ha in classifica. La Lazio? In molti potevano pensare che dopo la sconfitta nel derby non avrebbero recuperato, invece hanno vinto le ultime due partite con un po’ di fortuna nelle decisioni arbitrali“.

Ida Cesaretti

Previous articleGiallo a Roma, ragazzo trovato con una ferita alla testa: ora in coma
Next articleI social si schierano con Johnny Depp, l’opinione di Ira Green: “Violenza non ha genere”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here