Home Cronaca Roma, musicista morto dopo il pestaggio: chiesti 14 anni per i 4...

Roma, musicista morto dopo il pestaggio: chiesti 14 anni per i 4 responsabili

0

Roma, 6 apr – Una condanna a 14 anni di carcere davanti al gup di Roma in abbreviato è stata chiesta dalla procura nei confronti dei quattro imputati responsabili del pestaggio avvenuto il 26 giugno del 2011 al rione Monti contro il musicista Alberto Bonanni, morto nel 2014 dopo 3 anni di coma.

Roma, musicista morto dopo il pestaggio: chiesti 14 anni per i 4 responsabili

I 4 sono accusati di omicidio volontario. Già condannati in via definitiva per tentato omicidio, dopo la morte di Bonanni, la pm Silvia Sereni ha riqualificato il fatto contestando l’accusa di omicidio volontario. I fatti erano avvenuti nella notte del 26 giugno del 2011, mentre Bonanni si trovava nella movida del quartiere Monti con alcuni suoi amici quando venne violentemente aggredito e pestato, finendo in coma. Il 13 settembre, dopo la discussione di parti civili e difese, è attesa la sentenza.

Leonardo Nicolini

Previous articleRoma, SOS canili: “Manca assistenza sanitaria”
Next article(Video) Carbonara Day,  l’aneddoto di Verdone: “Quando la fidanzata mi mollò a Londra …”
Avatar
Avvocato, rugbista, scrivo di cronaca ma non disdegno lo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here