Home Cronaca Attacco informatico alle Ferrovie Italiane: sono stati gli hacker russi?

Attacco informatico alle Ferrovie Italiane: sono stati gli hacker russi?

0

Roma, 23 mar  – Secondo quanto riporta Ansa, sarebbe ipotizzabile che l’attacco informatico alle Ferrovie che ha bloccato alcuni sistemi della società sia riconducibile alla Russia.

Attacco informatico alle Ferrovie Italiane: sono stati gli hacker russi?

La tipologia dell’attacco e il modus operandi con il quale è stato realizzato, sottolineano fonti qualificate della sicurezza italiana, sarebbero infatti riconducibili ad hacker russi.

L’attacco da questa mattina

Secondo quanto si apprende da fonti qualificate, l’attacco sarebbe in corso da questa mattina e starebbe provocando diversi problemi in alcune stazioni. Secondo Ferrovie da stamattina sulla rete informatica aziendale “sono stati rilevati elementi che potrebbero ricondurre a fenomeni legati a un’infezione da cryptolocker”.

Verifiche in corso

Al momento sono in corso verifiche. E’ stata bloccata la vendita dei biglietti sia nelle biglietterie fisiche sia nei self service nelle stazioni, mentre funziona la vendita on line.

Luciano Guido

Previous articleNel Lazio tante donne ma poche famiglie: la fotografia Istat della nostra regione
Next articleRoma, choc in un fast food. Un uomo entra con una mannaia e cerca di rapinarlo
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here