Home Cronaca San Lorenzo, stroncato da un malore a 17 anni mentre gioca a...

San Lorenzo, stroncato da un malore a 17 anni mentre gioca a basket

0

Roma, 15 mar – San Lorenzo, stroncato da un malore a 17 anni mentre gioca a basket. Si chiamava Moses Kamara il ragazzo morto nel weekend.

San Lorenzo, stroncato da un malore a 17 anni mentre gioca a basket

Il giovane,  residente a Cisterna di Latina, è deceduto mentre giocava a basket. Stava giocando in un campo di basket della zona situato a largo Settimio Passamonti. All’improvviso si ferma e accusa un malore. Poi si accascia a terra. Scatta l’allarme alle 19.50. Sul posto arrivano i sanitari del 118 ma, purtroppo, per il ragazzo non c’è già più nulla da fare. Presenti anche gli agenti della Polizia di Stato. La salma del ragazzo è stata affidata al medico necroscopo e si attende per saperne di più circa la causa esatta del decesso.

La commozione della scuola

Moses frequentava il Campus dei Licei Massimiliano Ramadù a Cisterna di Latina. La Dirigente Scolastica ha dedicato un pensiero allo studente:  «Cari ragazzi e docenti della IV CL e V BL oggi è una giornata molto triste. E’ difficile accettare la perdita di un compagno, di un amico e di uno studente». La Preside invita i compagni di scuola “a stare vicino alla famiglia” del 17enne perché può “essere di grande aiuto”. «Non rattristiamoci di averlo perso ma ringraziamo per averlo conosciuto», conclude poi la Dirigente Scolastica.

Ilaria Paoletti

Previous articleRoma, 88enne adescava i bimbi nell’oratorio e poi li ‘vendeva’ ad altri mostri
Next articleNon accetta la fine della relazione e ‘incarica’ il nuovo fidanzato di perseguitare l’ex

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here