Home Politica Salvini in Polonia, è stata la “Papessa” Chaouqui dello scandalo “Vatileaks” a...

Salvini in Polonia, è stata la “Papessa” Chaouqui dello scandalo “Vatileaks” a organizzare il viaggio?

0

Roma, 10 mar. – Salvini in Polonia, è stata la “Papessa” Chaouqui dello scandalo “Vatileaks” a organizzare il viaggio? All’arrivo in Polonia il leader della Lega indossava una giacca piena zeppa di loghi, particolare che non è passato inosservato.

Salvini in Polonia, è stata la “Papessa” Chaouqui dello scandalo “Vatileaks” a organizzare il viaggio?

Quello che spicca di più nel viaggio di Salvini, è la sua giacca completamente rivestita da loghi. Secondo quanto riporta Luca Fornovo per La Stampa,  la giacca sarebbe di una Onlus fondata da Francesca Immacolata Chaouqui, lobbista ed esperta di comunicazione. Nel 2015 è stata la fondatrice della “Ripartiamo Onlus”. L’ex “Papessa” è ricordata per lo scandalo “Vatileaks 2” che tra il 2012 e 2015 ha portato una diffusione di informazioni riservate sulla Città del Vaticano. Secondo il giornalista de La Stampa, “non bastava l’imbarazzante amicizia con Putin. A mettere nei guai Matteo Salvini è anche la pericolosa liaison con Francesca Immacolata Chaouqui, finita nello scandalo di Vatileaks 2 nel 2015. È stata lei, nella sua veste di fondatrice della “Ripartiamo Onlus”, a fornire al Capitano della Lega il giaccone-marketta, indossato a Prezmysil, che conta più sponsor dello stadio di San Siro quando si disputa il derby della Madonnina”.

Le aziende prendono le distanze

Tra i loghi che compaiono sulla giacca di Salvini troviamo Audi, Colmar e tante altre aziende che, sempre stando a quanto riporta il quotidiano torinese, rilanciato poi da Dagospia, avrebbero preso le distanze dalla vicenda, dicendosi indignate e opponendosi a  “qualsiasi forma di promozione o sponsorizzazione di personalità politiche italiane ed estere e di qualsiasi loro esternazione passata, presente o futura”.

Elisabetta Valeri

Previous articleAdesso la Russia pretende la riconsegna delle opere d’arte date in prestito
Next article(Video) Palamara presenta “Lobby e Logge” alla Fondazione An
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here