Home Cronaca Metro B, non c’è pace: linea elettrica giù, servizio fermo

Metro B, non c’è pace: linea elettrica giù, servizio fermo

0

Roma, 23 feb – Metro B, non c’è pace: linea elettrica giù, servizio fermo. Attivato un servizio sostitutivo con autobus navetta per limitare i disagi dei pendolari della metro B e della B1.

Metro B, non c’è pace: linea elettrica giù, servizio fermo

Secondo black out in due giorni per la linea B e B1. Trasporto interrotto da un guasto elettrico.  Atac ha dovuto istituire un servizio bus di navette sostitutive per limitare i disagi. Il problema è stato reso noto intorno le 12:20 circa.  Stesso problema ieri sulla tratta, quando si sono verificati una serie di problemi elettrici che avevano costretto i treni a rimanere fermi con i passeggeri. Alcuni sono stati obbligati a camminare al buio in galleria per raggiungere la prossima stazione più vicina. Questa mattina  un problema ad un cavo aereo ha mandato in tilt la linea A per un’ora .

Un’azione premeditata

E’ successo nel tardo pomeriggio di giovedì 17 febbraio: gli uomini della questura di Roma indagano sull’atto vandalico ma, per prassi, è stata informata anche la Digos. Secondo RomaToday, forse per determinare se l’iniziativa possa ricondursi a qualche gruppo anarchico. Qualcuno, ad ogni modo, si sarebbe introdotto  in un’area recintata in piazzale di Val Fiorita, alla stazione Magliana, per poi dirigersi verso la centralina elettrica. Qui avrebbe poi abbassato una manopola, mandando di fatto in tilt la linea elettrica.

Le indagini

Non pago di ciò, avrebbe anche messo un lucchetto che ne impedito la riaccensione immediata. Proprio la presenza del lucchetto fa pensare a una iniziativa mirata. Ancora non è certo se vi siano immagini di sorveglianza dello snodo ferroviario. La stazione di Magliana è uno snodo importante perché serve anche i pendolari della Roma Lido.

Luciano Guido

Previous articleCarnevale, domenica 27 febbraio tante attività al Bioparco di Roma
Next articleAncora follia a Termini: senza fissa dimora aggredisce magrebino e gli stacca dito a morsi
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here