Home Politica Paolo Berlusconi: “Mani pulite? Azione politica giustizialista che ha stravolto ordinamento”

Paolo Berlusconi: “Mani pulite? Azione politica giustizialista che ha stravolto ordinamento”

0

Roma, 15 feb – Paolo Berlusconi: “Mani pulite? Azione politica giustizialista che ha stravolto ordinamento”. L’imprenditore, editore e dirigente sportivo italiano, fratello di Silvio Berlusconi, presidente del Monza dal 2019, dichiara: “La cosa negativa di Mani Pulite è il modo in cui si è interpretata e si è utilizzata questa voglia per fare una battaglia politica che si è espressa in modo traumatico sulle sorti del Paese”.

Paolo Berlusconi: “Mani pulite? Azione politica giustizialista che ha stravolto ordinamento”

Quanto all’ipotesi che quello che qualcuno considera lo strapotere dei pm nasca proprio con Mani Pulite, Paolo Berlusconi osserva: “Credo sia una realtà ormai sotto gli occhi di tutti, non serviva il libro di Palamara per attestare questa realtà, perché era una realtà veramente sotto gli occhi di tutti. Poi in Italia è difficile cercare di affrontare questo tema. Forse con i referendum attuali, a cui io ho dato la mia firma come uno dei tantissimi, si affronterà il tema, anche se le recenti vicende del Csm, di come stanno per essere affrontate nonostante gli squarci di verità del libro di Palamara, non lasciano presagire molto di buono”.

“I danni che ha fatto mani Pulite sono superiori ai benefici che ha provocato”

Per Paolo Berlusconi  “il miglior lascito di Mani Pulite, cercando di trovare il lato buono, sta nella volontà e nell’esigenza di correttezza, di pulizia e di giustizia della gente, come spesso avvenuto con i movimenti di protesta, ad esempio dei 5 Stelle, quando la politica non dava più risposte. Quindi da un lato forse la cosa buona da raccogliere è che il Paese ha questa fame di giustizia. La cosa negativa di Mani Pulite è il modo in cui si è interpretata e si è utilizzata questa voglia per fare una battaglia politica che si è espressa in modo traumatico sulle sorti del Paese. Un altro Paese avrebbe dovuto affrontarla guardando il problema, cercando di dare soluzioni, non azzerando tutta la parte politica ma dando delle regole. I danni che ha fatto mani Pulite sono certamente superiori ai benefici che ha provocato”.

Luciano Guido

Previous articleOstiense, si introduce in un convento e accoltella frate 89enne: ladro in fuga
Next articleTor bella monaca, auto contro monopattino: 15enne in codice rosso al Bambin Gesù
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here