Home Cronaca Anziana vittima della truffa del ‘falso corriere’ dà ai ladri 3mila euro

Anziana vittima della truffa del ‘falso corriere’ dà ai ladri 3mila euro

0
anziana sola chiede aiuto ai Carabinieri
(immagine di repertorio)

Roma, 11 feb –  Anziana vittima della truffa del ‘falso corriere’ dà ai ladri 3mila euro. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati e quelli della Compagnia di Anzio hanno arrestato due persone – una 30enne e un 35enne originari di Napoli – gravemente indiziate di aver truffato una donna di 82 anni di Anzio.

Anziana vittima della truffa del ‘falso corriere’ dà ai ladri 3mila euro

La vittima, di Lavinio – Lido di Enea, è stata contattata telefonicamente da un individuo che la preavvisava che un corriere di lì a poco si sarebbe recato a casa sua per consegnarle un computer portatile acquistato online dalla figlia e, pertanto, la invitava a saldare il corrispettivo.

Oro i cambio del pc

La donna, tratta in inganno dall’interlocutore, dopo aver ritirato il pacco dalle mani del presunto corriere, non essendo in possesso della somma contante richiesta a titolo di pagamento, ha consegnato una busta con tutti gli oggetti in oro che aveva in casa, per un valore di circa € 3.000.

L’intervento dei carabinieri

Ad aspettare fuori dall’abitazione dell’anziana signora, però, c’erano i Carabinieri che, dopo aver atteso che il falso corriere risalisse a bordo del veicolo a noleggio utilizzato per la consegna, lo hanno fermato unitamente ad una donna mentre cercavano di allontanarsi, dopo la truffa appena compiuta.

L’arresto

Ad esito della perquisizione eseguita nei loro confronti, i due soggetti sono stati trovati in possesso di tre telefoni cellulari e della busta contenente tutto l’oro ricevuto poco prima dall’82enne.

Leonardo Nicolini

Previous article(Video) Palamara presenta Lobby & Logge al Tg4: “Il monito di Mattarella sulla Giustizia un atto di coraggio”
Next articleApprovata la riforma del Csm. Cartabia: “Stop alle porte girevoli per i magistrati”
Avatar
Avvocato, rugbista, scrivo di cronaca ma non disdegno lo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here