Home Cronaca (Video) “Te vojo menà, sei na zingara de m**da”: operatore Atac finisce...

(Video) “Te vojo menà, sei na zingara de m**da”: operatore Atac finisce nei guai

0
te vojo menà

Roma, 03 feb  – (Video) “Te vojo menà, sei na zingara de m**da”: operatore Atac finisce nei guai.
Insulti e frasi pesanti sulle banchine della metro B alla stazione Termini di Roma tra un operatore e due donne rom.

“Te vojo menà, sei na zingara de m**da”: operatore Atac finisce nei guai

A denunciare il fatto un video diffuso sui profili social del blog «Roma fa schifo». Secondo quanto riporta Leggo, Atac avrebbe avviato una verifica interna eper risalire alla data in cui si sono verificati i fatti e dunque alla persona che avrebbe insultato le due rom: «Si tratta chiaramente di comportamenti non accettabili», si legge in una nota.

“Sei un nazista”

Nel video si può sentire l’uomo, che indossa una giacca con il logo di Atac, insultare la donna che lo riprende col telefono: «Te vojo menà, te vojo fà sparì perchè sei una zingara di me…». A quanto pare, a dare origine allo screzio il mancato uso della mascherina da parte della donna. «Per cosa mi vuoi ammazzare? La legge vale anche per te, lo sai? Io mi metto la mascherina ma tu non hai diritto di ammazzarmi», risponde lei all’operatore Atac. In sottofondo si sente la voce di un’altra donna, probabilmente amica della prima, che dice: «Non hai diritto di parlare così». L’operatore di Atac non demorde: «Tu fatti i ca… tua, devi sta’ zitta». E ancora: «Leva il telefono, guarda che te lo levo», intima l’uomo rivolgendosi alla donna che sta filmando l’episodio con il cellulare. «Sei un nazista!», replica una delle due rom. E l’operatore risponde: «Sì, mi state sul ca…». Scene che, comunque, siamo stufi di vedere sui mezzi pubblici.

Luciano Guido

Previous articleTurismo, sindacati Roma e Lazio: “Oggi presidio unitario #SalviAMOilTURISMO”
Next articleFollia a Monti, urinano in strada, urlano e lanciano monopattini: nei guai 2 turisti spagnoli
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here