Home Cronaca Azzannato da un pitbull mentre gioca a calcio: 14enne finisce in ospedale

Azzannato da un pitbull mentre gioca a calcio: 14enne finisce in ospedale

0
Azzannato da un cane - ambulanza

Roma, 24 gen – Azzannato da un pitbull mentre gioca a calcio: 14enne finisce in ospedale. Il ragazzo stava giocando a pallone in piazza, a Montelanico.

Azzannato da un pitbull mentre gioca a calcio: 14enne finisce in ospedale

Un ragazzino di appena 14 anni è stato aggredito in un parco da un pitbull, che lo ha morso a entrambe le mani. E’ successo sabato alle porte di Roma, nel comune di Montelanico, in Piazza Vittorio Emanuele II. L’adolescente stava giocando a pallone e mentre lo faceva è stato assalito da un pitbull.

Assistito dai passanti

Il cane, di proprietà di una ragazza di 26 anni, lo ha ferito. Il ragazzo è stato subito soccorso dai presenti: per fortuna erano presenti sia il papà del ragazzo che sindaco di Montelanico. Sul posto sono, poi, intervenuti i Carabinieri della Stazione di Montelanico e i sanitari del 118, che hanno trasportato il 14enne al Pronto Soccorso dell’ospedale di Velletri: qui gli sono state diagnosticate ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

Leonardo Nicolini

Previous articleGregorio VII, incendio intossica anziana disabile: voleva salvare il suo cane
Next articleAnche i Parioli sotto controllo per la malamovida: locali chiusi e 78 sanzioni
Avatar
Avvocato, rugbista, scrivo di cronaca ma non disdegno lo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here