Home Cronaca Atac, autisti chiedono invalidità per danni alla schiena. Colpa delle buche …

Atac, autisti chiedono invalidità per danni alla schiena. Colpa delle buche …

0
Atac

Roma, 10 gen – Atac, autisti chiedono invalidità per danni alla schiena. Colpa delle buche …. Nel 2021 in 54 hanno intrapreso le pratiche per vedersi riconoscere l’invalidità.

Atac, autisti chiedono invalidità per danni alla schiena. Colpa delle buche ….

Secondo La Repubblica, in molti lamentano patologie della schiena come la  «spondilodiscoartrosi» nonché  «microtraumatismi » . ‘Colpevole’ di queste patologie è l’asfalto di Roma. Le «pessime condizioni delle strade» della città e il poco comfort dei mezzi sarebbero una combinazione micidiale.  L’Inail, nella maggior parte dei casi, è stata condannata a versare indennità supplementari agli autisti infortunati. L’obiettivo è raggiungere almeno il 6% di invalidità. Lo scorso 5 ottobre un ex autista ha ottenuto l’8% di invalidità. Infatti l’autista dopo una vita al volante è diventato  un paziente «artrosico» Guidare per le strade del centro storico e non solo gli avrebbe causato un fastidioso «sovraccarico degli arti» e una «precoce e progressiva usura dei dischi intervertebrali, soprattutto nella zona lombo-sacrale».

Non solo autisti, anche i controllori

E le cose non vanno meglio per i controllori:  uno di loro ad esempio parla di “ginocchia, spalla sinistra e schiena in frantumi”, a cui si aggiungono ernia del disco e attacchi d’ansia curati con psicofarmaci. Secondo il giudice del lavoro, come spiegato in una sentenza del 14 ottobre, questa condizione sarebbe «incompatibile con situazioni che comportano una prolungata stazione eretta a bordo di mezzi pubblici in equilibrio precario» . Il controllore ha dunque ottenuto il versamento di un assegno ordinario di invalidità dall’Inps. Ma le cause non riguardano solo gli autisti anziani che magari sono anti in pensione: ogni mese, infatti, in 20 chiedono l’esenzione dalla guida.  Atac ha perciò assoldato un team di esperti per misurare l’impatto di buche e sampietrini sulle schiene dei suoi 5.700 conducenti.

Luciano Guido

Previous articleFrosinone, troppi contagi: scuole chiuse fino al 15 gennaio
Next articleOperazione ‘Pet Shop’: 140mila euro di multe ai negozi di animali ‘irregolari’
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here