Home Cronaca D’Amato: “Chi non si vaccina penalizza chi è socialmente svantaggiato”

D’Amato: “Chi non si vaccina penalizza chi è socialmente svantaggiato”

0
ALESSIO D'AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

Roma, 9 gen – Alessio D’Amato, assessore alla Sanità e integrazione Socio-Sanitaria della Regione Lazio, torna a parlare dei vaccini, sostenendo siano uno ‘strumento di riduzione delle diseguaglianze sociali’.

D’Amato: “Chi non si vaccina penalizza chi è svantaggiato”

“Il vaccino è uno strumento potente di riduzione delle diseguaglianze sociali: gratuito, accessibile a tutti, è scientificamente dimostrato che riduce le complicanze della malattia” dichiara D’Amato “Chi è contro i vaccini alimenta le distanze sociali soprattutto nei confronti di chi è più svantaggiato. Dunque diffidate dai cattivi maestri”.

Di seguito la situazione del Covid nel Lazio sempre secondo l’assessore Alessio D’Amato.

Asl Roma 1: sono 2.018 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Asl Roma 2: sono 5.283 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Asl Roma 3: sono 472 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Asl Roma 4: sono 419 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Asl Roma 5: sono 1.655 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.

Asl Roma 6: sono 1.731 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

***Nelle province si registrano 3.272 nuovi casi:

 

Asl di Frosinone: sono 1.066 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Asl di Latina: sono 1.043 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Asl di Rieti: sono 413 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Asl di Viterbo: sono 750 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Ilaria Paoletti

Previous articleTifoso della Lazio perde tre dita: festeggiava l’anniversario della squadra
Next articleRaggi a Gualtieri: “Promessa di pulire Roma entro Natale troppo ardua”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here