Home Cronaca Marconi, bollette da capogiro: è il vicino che le ‘ruba’ la corrente

Marconi, bollette da capogiro: è il vicino che le ‘ruba’ la corrente

0

Roma, 22 dic – Marconi, bollette da capogiro: è il vicino che le ‘ruba’ la corrente. I Carabinieri del Stazione Roma Porta Portese hanno arrestato un 47enne e un 56enne straniero, per furto aggravato in concorso di energia elettrica.

Marconi, bollette da capogiro: è il vicino che le ‘ruba’ la corrente

I militari con l’ausilio del personale specializzato della società di erogazione dell’energia elettrica, hanno verificato la denuncia sporta da una 57enne romana, che aveva notato delle anomalie sugli importi delle bollette del suo contratto di energia elettrica.

L’arresto

I militari hanno accertato che i due arrestati, residenti in un condominio nei pressi di via Marconi, si erano allacciati abusivamente da circa un anno al contatore della donna, posizionato in un vano sottoscala dello stabile. I due indagati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Elisabetta Valeri

Previous articleUltimo contro i virologi canterini: “Smettetela di fare i pagliacci”
Next articleTuscolana, droga e proiettili in casa: trio di pusher nei guai
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here