Home Cronaca Fiumicino, donna muore carbonizzata: le operazioni all’alba

Fiumicino, donna muore carbonizzata: le operazioni all’alba

0

Roma, 21 dic – Fiumicino, donna muore carbonizzata: le operazioni all’alba. Il macabro ritrovamento nel corso di alcune operazioni di spegnimento di un incendio scoppiato in uno stabile abbandonato.

Fiumicino, donna muore carbonizzata: le operazioni all’alba

Il ritrovamento stamattina intorno alle ore 6.30 in via della Muratella Mezzana al civico numero 28 nella zona di Maccarese. Intervenuti per un incendio divampato all’interno di una casa cantoniera abbandonata i Vigili del Fuoco hanno estratto, durante le operazioni di spegnimento, il corpo esanime di una donna.

Le ipotesi 

Le generalità della vittima al momento sono sconosciute. Le prime ipotesi lasciano presupporre che si tratti di una senza fissa dimora che giaceva all’interno di uno dei locali, con tutta probabilità per ripararsi dal freddo. Sul posto sono presenti il 118 e le forze dell’ordine.

Luciano Guido

Previous articleRoma, rapina una donna ma lei non ha soldi: fugge con un pacco di spaghetti
Next articleObbligo di mascherine all’aperto, ecco cosa dice l’ordinanza di Zingaretti
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here