Home Cronaca Circo Massimo, violento scontro tra auto e monopattino: 19enne ferito gravemente

Circo Massimo, violento scontro tra auto e monopattino: 19enne ferito gravemente

0
monopattino
(immagine di repertorio)

Roma, 21 dic – Circo Massimo, scontro tra auto e monopattino: 19enne ferito gravemente.

Circo Massimo, scontro tra auto e monopattino: 19enne ferito gravemente

Violentissimo scontro tra due auto e un monopattino elettrico: il conducente del veicolo elettrico è stato trasportato d’urgenza in codice rosso dopo l’impatto. Lo schianto ieri nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 dicembre. Il 19enne ha riportato ferite e lesioni abbastanza gravi e ora è sotto osservazione in ospedale. I primi ad intervenire sono stati gli agenti del I gruppo Centro (ex Trevi) della polizia locale di Roma Capitale.

La dinamica dell’incidente

L’incidente all’altezza di largo Ugo La Malfa, poco distante dall’ingresso del roseto comunale. Oltre al monopattino anche due auto. Il giovane alla guida del mezzo ecologico ha 19 anni ed è originario del Bangladesh. Lo hanno trasportato immediatamente all’ospedale San Giovanni Addolorata in codice rosso. Toccherà ora ai caschi bianchi dover ricostruire la dinamica della vicenda seguito degli opportuni rilievi scientifici.

Travolto e ucciso sulla Colombo: era in monopattino

Venti giorni fa un uomo è stato travolto da un’auto e ucciso da un’auto mentre attraversava in monopattino a noleggio un incrocio sulle strisce pedonali sulla laterale di via Cristoforo Colombo, all’altezza di Tor Marancia.  A perdere la vita, all’incrocio con via Cesare Federici, un 48enne che si era appena immesso sull’arteria ad alto scorrimento, in direzione centro. La conducente di una Panda non ha potuto evitarlo e lo ha preso in pieno: il parabrezza dell’utilitaria è andato in frantumi, e la violenza dell’impatto ha anche provocato l’ammaccatura del tettuccio. Il 48enne, che abita nella zona, scaraventato una decina di metri più avanti, è stato subito soccorso dallo stesso automobilista, sotto choc, e da alcuni passanti, poi anche dal personale medico di un’ambulanza dell’Ares 118.

Elisabetta Valeri

Previous articleVariante Omicron Italia, possibile caso nel Lazio: “E’ vaccinato”
Next articleLazio, Capodanno in zona gialla e Natale in bianco: l’annuncio di D’Amato
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here