Home Cronaca Tor Bella Monaca, cappuccino, cornetto e cocaina: lo spaccio tra i tavoli...

Tor Bella Monaca, cappuccino, cornetto e cocaina: lo spaccio tra i tavoli del bar

0

Roma, 18 dic – Tor Bella Monaca, cappuccino, cornetto e cocaina: lo spaccio tra i tavoli del bar. Sospesa la licenza per 7 giorni al proprietario.

Tor Bella Monaca, cappuccino, cornetto e cocaina: lo spaccio tra i tavoli del bar

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno chiuso un bar nei pressi di via P. Sottana, sospendendo l’attività per ben 7 giorni. Il provvedimento è scaturito a seguito dei numerosi controlli effettuati nel corso dell’ultimo anno all’interno del bar. Nel corso di questo controlli, sono stati identificati numerosi soggetti gravati da precedenti in materia di stupefacenti. Inoltre, lo scorso 5 novembre, gli stessi militari hanno arrestato in flagranza un 23enne romano sorpreso a cedere dosi di cocaina nei pressi dell’esercizio pubblico.

Il provvedimento

Il decreto di sospensione della licenza, per la durata di 7 giorni, è stato notificato al titolare, un 68enne romano, identificato all’interno dell’esercizio commerciale. Durante la notifica al proprietario, glia genti hanno identificato e perquisito un 25enne romano, già con precedenti, ed è stato trovato in possesso di una dose di hashish. Per lui è scattata la segnalazione al Prefetto, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Luciano Guido

Previous articleOstia, al controllo dei carabinieri risponde con l’aggressione: 44enne in manette
Next articleAi controlli col green pass contraffatto: multato titolare di un’erboristeria
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here