Home Dal Mondo All’ospedale con un proiettile della Prima Guerra Mondiale nell’ano: “Ci sono scivolato...

All’ospedale con un proiettile della Prima Guerra Mondiale nell’ano: “Ci sono scivolato sopra”

0

Roma, 15 dic – All’ospedale con un proiettile della Prima Guerra Mondiale nell’ano: “Ci sono scivolato sopra”. Succede al Gloucestershire Royal Hospital, in Inghilterra.

All’ospedale con un proiettile della Prima Guerra Mondiale nell’ano

Il paziente, come riporta il Sun, avrebbe spiegato ai medici di essere “scivolato e caduto” sulla munizione, che sarebbe lunga 17 centimetri per 6 di larghezza. L’uomo aveva in casa un arsenale privato di oggetti da collezione militari, di cui molti risalenti alla Seconda guerra mondiale. E’ stato necessario anche l’intervento della “bomb squad”, cioè di un team di artificieri. Il proiettile, alla fine, stato rimosso senza troppe complicazioni.

“Ci sono scivolato sopra”

La munizione era nientemeno che un missile di piombo progettato per squarciare l’armatura di un carro armato: il paziente ‘distratto’ ha rischiato di morire ma è stato dimesso dall’ospedale senza grosse conseguenze.

Luciano Guido

Previous articleRoma, annullato il ‘Concertone’ di Capodanno: l’annuncio dell’assessore ai Grandi Eventi
Next articleTragedia sul Tevere, 53enne trovato morto
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here