Home Cronaca Roma Lido, stop totale: danni alla linea area. Navette stracolme

Roma Lido, stop totale: danni alla linea area. Navette stracolme

0
roma lido foto via Astral Infomobilità Twitter
roma lido foto via Astral Infomobilità Twitter

Roma, 9 dic – Roma Lido, stop totale: danni alla linea area. Navette stracolme. Un altro giorno, un’altra tragedia per i pendolari del litorale. Il guasto si è verificato intorno alle 6:30 alla stazione di Acilia. Tale è stata la concitazione che alle stazioni di Acilia e Lido Centro è dovuta intervenire la polizia

Roma Lido, stop totale: danni alla linea area. Navette stracolme

La Roma Lido è ferma, di nuovo, per l’ennesima volta. Stamattina i pendolari del litorale si sono ritrovati con la linea bloccata per tutto il tratto. L’ultimo danno è stato il 3 dicembre, con la tratta ferma. Oggi, stessa situazione:  nessun treno dalle 6:30 tra Ostia e Magliana, in entrambi i sensi di marcia. Attivate le navette sostitutive da Atac, che poi altro non sono state se non un prolungamento dei bus della linea RL (quelli che già coprono la tratta tra Colombo e Lido Centro, ferma per lavori).

Leggi anche: Roma Lido, parlano i pendolari: “Con Zingaretti tracollo inarrestabile”

Il guasto alla linea area

Ma come ben sappiamo, il caos è dietro l’angolo quando si parla di orari di punta: alle 6:30 fino alle 8. Tale è stata la concitazione e la ressa che nelle stazioni più affollate è stato necessario l’intervento della polizia. Da par suo, Atac, sui suoi canali social, riduce tutto a “guasto tecnico”. S RomaToday parla di un problema alla linea aerea, caduta all’altezza della stazione di Acilia con il treno che, frenando improvvisamente, ha anche causato un principio di incendio per lo sfregamento del convoglio sui binari. I macchinisti hanno dovuto utilizzare gli estintori. Le testimonianze degli utenti che parlano di forte puzza di bruciato, lo confermerebbero.

Ilaria Paoletti

Previous articleNudo e ubriaco sulla Metro A: paura ad Anagnina
Next articleL’erede di Spelacchio è qui: ma per Gualtieri sui social non c’è scampo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here