Home Cronaca Denuncia e Daspo per 2 tifosi svizzeri nel dopo partita Italia-Svizzera 

Denuncia e Daspo per 2 tifosi svizzeri nel dopo partita Italia-Svizzera 

0
tifosi svizzeri

Roma, 17 nov – Nell’immediato dopo partita della sfida di mercoledì scorso allo stadio Olimpico, mentre la squadra ospite era ancora in campo un tifoso elvetico, dopo aver scavalcato i separatori, è entrato nel campo cercando di raggiungere i giocatori ed è stato bloccato dagli steward e dal personale della Polizia di Stato. Nello stesso momento, un altro tifoso svizzero, dopo aver provocato gli steward che stavano gestendo la successiva uscita dei tifosi dall’impianto sportivo, si è fisicamente lanciato su di loro facendoli rovinare sulle scalinate. All’arrivo dei poliziotti la stessa persona ha cercato di sottrarsi al controllo dimenandosi.

Entrambi i tifosi svizzeri sono stati accompagnati negli uffici di polizia e sono stati denunciati. Inoltre, a loro carico il Questore di Roma, sulla base dell’istruttoria della Divisione Polizia Anticrimine, ha emesso un Daspo che impedirà ai 2 tifosi, rispettivamente per 2 e 5 anni, di accedere a tutti gli stadi e gli impianti sportivi nazionali.  

Previous articleMinacciata con un coltello e rapinata da un egiziano una studentessa di Piedimonte San Germano
Next articleÈ venuta a mancare la madre di Gianni Alemanno. Le condoglianze della redazione di RomaLife

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here