Home Cronaca No green pass, si consegna in Questura il poliziotto protagonista di un...

No green pass, si consegna in Questura il poliziotto protagonista di un video di violenza diventato virale

0
no green pass poliziotto

Roma, 12 ott  – Durante la manifestazione No green pass di sabato, il poliziotto era stato ripreso mentre picchiava un manifestante. Si sarebbe costituito in Questura a Roma, mettendo anche fine ad uno scambio di persona con un “collega”.

No green pass, il poliziotto delle violenze si costituisce

E’ arrivata la comunicazione della Questura di Roma che (forse) mette fine alla questione:
“Questa mattina si è spontaneamente presentato in Questura il poliziotto ripreso nel video mentre colpisce un manifestante a terra e di cui sono circolate altre immagini mentre si trova tra i manifestanti a Piazzale Flaminio lo scorso sabato pomeriggio. Lo stesso sarà segnalato all’Autorità Giudiziaria che ne valuterà l’operato” si legge nel comunicato. “Nella giornata ieri è circolato un post sui canali social che riconduceva tali condotte ad un dirigente della Polizia di Stato, il quale è invece risultato del tutto estraneo ai fatti. L’autore del post è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di diffamazione e calunnia”.

Leggi anche: Video) No green pass, la protesta travolge il centro di Roma: le immagini degli scontri

Lo scambio di persona

Il riferimento dello scambio di persona è a Filiberto Mastrapasqua, dirigente del commissariato Prati, indicato da alcuni utenti social come il responsabile di tali azioni ma che non era presente in piazza. I video che vede protagonista il poliziotto in borghese di alcune violenze è diventato virale, così tanto da essere condiviso anche da Vittorio Sgarbi. Nel video si può vedere un poliziotto in borghese infierire su un manifestante No green pass riverso a terra e già circondato dagli uomini della celere. Comprensibilmente le immagini hanno fatto il giro del mondo per la loro brutalità.

Ida Cesaretti

Previous articleMercoledì finalmente riapre la stazione di Castro Pretorio: l’annuncio di Atac
Next article(Video) “Assaltiamo la Cgil”: l’annuncio dei manifestanti No green pass dal palco un’ora prima dell’incursione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here