Home Cronaca La Svezia sospende il vaccino Moderna per chi ha meno di trent’anni

La Svezia sospende il vaccino Moderna per chi ha meno di trent’anni

0
moderna svezia

Roma 6 ott – La Svezia ha sospeso l’uso del vaccino Moderna contro il Covid-19 per le persone sotto i 30 anni d’età a scopo precauzione.

Svezia: con Moderna aumenta rischio pericardite

L’agenzia di salute pubblica svedese ha dichiarato che la sospensione è legata a “segnali di accresciuto rischio di effetti collaterali, come infiammazione del muscolo cardiaco o pericardio”, ha affermato l’agenzia, “il rischio di essere colpiti è molto basso”, ha precisato. Esattamente quello che è accaduto alla giovane attrice Ludovica Bizzaglia. La giovane attrice, classe 1996, ha rischiato la vita proprio a seguito di una pericardite da vaccino.

Non solo Svezia: anche la Danimarca sospende Moderna

Anche la Danimarca ha nel frattempo riferito che le persone al di sotto dei 18 anni non riceveranno più il vaccino Moderna per precauzione, ha fatto sapere l’autorità nazionale sanitaria, affermando che i dati raccolti dai Paesi scandinavi mostrano il sospetto di aumentato rischio di infiammazione cardiaca, sebbene il numero di casi sia molto ridotto.

I dati

I dati preliminari dello studio sono stati inviati all’Agenzia europea per i medicinali e saranno valutati. “In base al principio di precauzione, in futuro inviteremo solo bambini e giovani a ricevere questo vaccino, anche in considerazione del fatto che è per questo siero che esiste la maggior quantità di dati sull’uso per bambini e giovani, in particolare da Stati Uniti e Israele”, ha affermato Bolette Soeborg dell’agenzia sanitaria governativa.

Previous articleDegrado al Tuscolano: urne elettorali abbandonate tra i rifiuti
Next articleE’ ancora una volta Italia-Spagna: andare in finale per scrivere la storia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here