Home Cronaca I guai raddoppiano per Mimmo Lucano: condannato a 13 anni e due...

I guai raddoppiano per Mimmo Lucano: condannato a 13 anni e due mesi di carcere

0
Domenico Lucano
Domenico Lucano

Roma, 30 set – “La Calabria non sentirà la mancanza di un truffatore”, così il presidente della Regione Calabria Nino Spirlì ha commentato la condanna inflitta oggi a Mimmo Lucano per la “spregiudicata” gestione dell’accoglienza migranti attuata nel Comune di Riace, nella provincia di Reggio Calabria.

I guai raddoppiano per Mimmo Lucano

L’ex sindaco di Riace dovrà scontare condanna a 13 anni e due mesi di reclusione per i reati di associazione per delinquere, abuso d’ufficio, truffa, concussione, peculato, turbativa d’asta, falsità ideologica e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Un bel curriculum per quello che doveva essere il simbolo dell’accoglienza in Italia e che invece si è rivelato un sistema di illeciti. La sentenza inflitta nell’ambito del processo “Xenia” è stata raddoppiata rispetto alla richiesta inizialmente avanzata dalla Procura di Locri, guidata da Luigi D’Alessio.

Il procuratore: “Le sentenze si commentano da sole”

“Le sentenze si commentano da sole. In questo caso è stato riconosciuto il nostro impianto accusatorio, la sentenza quindi ci sembra equilibrata”. Così all’Agenzia Nova il procuratore di Locri Luigi D’Alessio ha commentato il sensibile aumento di condanna rispetto alla richiesta avanzata davanti ai giudici.

Il modello Riace

La sentenza è stata letta questa mattina dal presidente del Tribunale di Locri, Fulvio Accurso, dopo una camera di consiglio che si è protratta per quattro giorni. Già nell’ottobre del 2018 Mimmo Lucano fu posto agli arresti domiciliari dalle fiamme gialle con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e dopo il periodo di detenzione fu applicato nei suoi confronti il divieto di dimora a Riace, poi revocato dal Tribunale di Locri nel settembre del 2019.

Previous articleGreen pass, Di Martino (SLM FAST CONFSAL): “Rischio di violare libertà dei lavoratori su vaccino”
Next articleCalenda ci crede: “Gualtieri ostaggio e Raggi disastro. Vinco io sicuro!”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here