Home Cronaca Roma-Lido, domani la mobilitazione dei pendolari

Roma-Lido, domani la mobilitazione dei pendolari

0
roma lido

Roma, 29 set – “Sei un pendolare se manifesti con noi”: è questo il richiamo alla mobilitazione indetta dal Comitato pendolari della Roma-Lido.

“I treni non funzionano con le chiacchiere”

L’appuntamento è domani, giovedì 30 settembre, sotto la Regione Lazio dalle ore 14 alle ore 19, in piazza Oderico Da Pordenone. “I treni non funzionano con le chiacchiere – spiegano dal Comitato – Basta annunci a suon di tweet e fingere di risolvere i problemi perché siamo stufi delle solite promesse e dell’incapacità di chi governa da anni che è riuscito solo a peggiorare la situazione”.

I problemi segnalati dai pendolari della Roma-Lido:

  • I treni non passano perché soppressi o rotti
  • Vengono chiuse stazioni perché non è fatta la manutenzione ai treni
  • Non si sa come uscire dalla stazione perché il 50% degli ascensori o scale mobili non funzionano
  • Rischiamo di ammalarci ogni giorno viaggiando senza il necessario distanziamento
  • I lavoratori ad Acilia sud e Tor di Valle sono fermi da 4 anni e quelli di piazzale Flaminio vanno a ritmo di lumaca
  • C’è il rischio dell’abbandono del servizio pubblico, con traffico in tilt e impatto e danno all’ambiente

Pretendiamo una mobilità pubblica, efficiente, sicura e accessibile contro l’inquinamento e il degrado.

Previous articleLa Spigolatrice di Sapri: la polemica che non c’è
Next articleSlovenia, morta una ragazza di 20 anni: stop al vaccino Johnson & Johnson

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here