Home Cronaca Ragazza investita sulle strisce: autista ubriaco scappa invece di soccorrerla

Ragazza investita sulle strisce: autista ubriaco scappa invece di soccorrerla

0

Roma, 25 sett – Ragazza investita sulle strisce su via Cassia: autista ubriaco viene  inseguito e bloccato da due giovani a bordo di una Smart.

Olgiata, ragazza investita sulle strisce

Ieri sera in via Cassia, all’Olgiata, intorno alle ore 20:30 una ragazza è stata investita da un autocarro mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali all’altezza dell’incrocio con via Bragaglia.L’uomo che guidava l’autocarro è passato con il rosso al semaforo mentre la giovane attraversava regolarmente sulle strisce con il verde.

L’inseguimento in Smart

La ragazza investita, una giovane del Perù di 19 anni, è finita rovinosamente a terra ma l’uomo alla guida, invece di fermarsi a soccorrerla, ha accelerato ed è fuggito. Alla scena, però, hanno assistito in molti, tra cui anche due ragazzi a bordo di una Smart che, senza perdere un attimo di tempo, hanno iniziato ad inseguire il furgone per circa un chilometro in direzione Viterbo.

L’arrivo della Polizia

Nel contempo, sono stati chiamati i soccorsi da più persone, per far intervenire le forze dell’ordine: sul posto sono arrivate le pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Roma La Storta, quando ormai i due giovani erano coraggiosamente riusciti a bloccare, tampinandolo, il furgone che aveva investito la ragazza poco prima.

Conducente ubriaco

L’uomo alla guida, fatto scendere dai militari, era palesemente ubriaco e si è anche opposto al fermo da parte dei militari. Per questo l’uomo è stato arrestato con le accuse di omissione di soccorso residenza pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. La ragazza investita nel frattempo è stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata all’ospedale S. Andrea. Le sue condizioni non sono gravi: ha riportato una commozione celebrale da cui guarirà, salvo complicazioni, in 10 giorni.

Elisabetta Valeri

Previous articleElezioni Roma, sul sito del Comune ci sono le date: ma sono sbagliate
Next articleDomani c’è Lazio-Roma: ecco le probabili formazioni
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here