Home Approfondimento Oggi è il giorno di Padre Pio: il 23 settembre si...

Oggi è il giorno di Padre Pio: il 23 settembre si celebra il Patrono di San Giovanni Rotondo

0
Padre Pio

Roma, 23 sett  – Oggi è il giorno in cui si festeggia San Pio da Pietrelcina, noto anche semplicemente come Padre Pio,  uno dei Santi più venerati in tutta Italia. La celebrazione cattolica cade il giorno 23 settembre (data in cui il Santo è morto).

Padre Pio, la santificazione nel 2002

La santificazione di Padre Pio avvenne nel 2002 ad opera di Giovanni Paolo II, sebbene il lungo processo prese il via solo un anno dopo la sua morte. Padre Pio è patrono di Pietrelcina e di San Giovanni Rotondo, dove è conservata la sua salma che viene esposta per i fedeli, ma anche dei volontari della protezione civile.

Umili origini di Pietrelcina

San Pio da Pietrelcina, meglio noto come Padre Pio, il cui vero nome era Francesco Forgione, nacque nel 1887 a Pietrelcina, un piccolo comune in provincia di Benevento. Di origini umili, il ragazzo si avvicinò alla fede anche spinto dalla madre, molto devota a San Francesco d’Assisi, fino a diventare a soli 15 anni il novizio cappuccino Fra Pio. In seguito fece voto di obbedienza, castità e povertà e iniziò il suo percorso da religioso, viaggiando molto nel territorio circostante e abitando in alcuni conventi vicini a Pietrelcina. Nel 1910, infine, fu ordinato sacerdote a Benevento e sempre in quegli anni, in una lettera inviata al suo padre spirituale  menzionò per la prima volta le stigmate. A causa di questa malattia, il religioso fece ritorno alla sua città natale dove rimase per sei anni.

Le stimmate

Dopo essere giunto nel convento di Santa Maria delle Grazie a San Giovanni Rotondo, nel 1918 Padre Pio ebbe una visione: Gesù gli disse che le stimmate non sarebbero più scomparse e che avrebbe portato quel fardello per i successivi cinquant’anni. Il miracolo venne interpretato in vari modi: qualcuno gridò alla santità dell’uomo, altri ritennero che si trattasse soltanto di una malattia della pelle, altri ancora pensarono che fossero delle ferite auto-inflitte da Padre Pio stesso.

I miracoli di Padre Pio

E’ il 5 agosto del 1918 quando avviene il fenomeno mistico della trasverberazione, cioè l’essere trafitti da una punta-lancia o freccia- da parte di un essere celeste (detto anche assalto del Serafino, con riferimento agli angeli) o da Cristo stesso. Un’esperienza mistica che altri santi, come lo stesso San Francesco D’Assisi, provò sulla sua pelle. Secondo Pellegrinaggidifede.it, Padre Pio compì tanti miracoli, moltissimi in vita e tanti altri dopo la sua morte. Sono miracoli autentici e riconducibili a lui, sebbene, durante la sua vita il frate fu a lungo ostacolato e mal visto dalla stessa Chiesa Cattolica.

Luciano Guido

Previous articleMuratella, camion ribaltato in cantiere: operaio ricoverato in codice rosso
Next articleRoma-Udinese questa sera alle 20.45: probabili formazioni
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here