Home Cronaca Pontina, Ncc rischia la morte in uno scontro con un cinghiale: macchina...

Pontina, Ncc rischia la morte in uno scontro con un cinghiale: macchina distrutta

0
Ncc cinghiale pontina

Roma, 22 sett – Un impatto quasi fatale per un Ncc che ieri notte stava percorrendo la via Pontina, a Castel Romano, quando all’altezza del chilometro 24 si è trovato di fronte un cinghiale enorme che ha impattato contro l’auto.

Pontina, l’Ncc investe il cinghiale

L’Ncc che guidava sulla Pontina e non è riuscito ad evitarlo, dunque l’impatto col cinghiale, di dimensioni considerevoli, è stato un molto violento e potenzialmente fatale per il conducente dell’auto. Come testimoniano le immagini della carrozzeria diffuse da RomaToday, l’auto, una Mercedes della Vipclass Chauffeured, è rimasta accartocciata e gravemente danneggiata.

Animale morto, autista illeso

Per fortuna, non ce ne vogliano gli animalisti, l’Ncc protagonista dell’incidente sulla Pontina è rimasto illeso ed è riuscito a chiamare i soccorsi. Sul posto è arriavta la polizia locale di Roma Capitale e i carabinieri. Lo scontro non ha risparmiato invece il il cinghiale che, dopo l’impatto, ha barcollato per qualche metro per poi cadere, esanime. La carcassa dell’animale morto è stata portava via dalla Pontina nella notte.

Come abbiamo visto grazie al video divenuto virale nelle ultime ore, anchel al centro di Roma, oltre che sulla Pontina, la situazione cinghiali è diventata insostenibile: tre esemplari adulti di cinghiali e una folta cucciolata a zonzo in pieno giorno nel traffico di Roma nord. Succede in via Trionfale, a metà strada tra il Gemelli e il San Filippo Neri. Le immagini sono state rilanciate immediatamente da Matteo Salvini per attaccare Virginia Raggi, e pure dal candidato sindaco Carlo Calenda, che invece ne approfitta per punzecchiare Zingaretti: “Non sarebbe ora di risolvere la questione cinghiali?”

Massimo Lopez: “Io, inseguito dai cinghiali”

“Sono andato a buttare l’immondizia e il cinghiale mi ha puntato, si è messo a correre perchè avevo la busta in mano. Sono scappato. Ho lanciato il sacchetto che però non entrava nella pattumiera perchè strabordava di rifiuti che stanno lì da settimane, con cattivo odore eccetera. Ecco perchè a Roma ci sono i cinghiali” ha denunciato un paio di giorni fa l’attore e doppiatore Massimo Lopez nel suo video social.

Ida Cesaretti

 

Previous article(Video) Vaccino per i bambini, il parere negativo dei medici a “Fuori dal coro”
Next articlePrenestina, arrestato il rapinatore terrore degli anziani: è un maliano 23enne

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here