Home Cronaca NaturaSi paga i tamponi ai dipendenti. Burioni chiama al boicottaggio: “Sono no...

NaturaSi paga i tamponi ai dipendenti. Burioni chiama al boicottaggio: “Sono no vax”

0

Roma 22 sett  – Roberto Burioni ha detto chiaramente, in un tweet, che non sarà più un cliente della catena NaturaSi perché i dipendenti dei supermercati hanno il tampone gratuito pagato dalla direzione.

Burioni: “NaturaSi paga tamponi ai dipendenti: con me ha chiuso”

Roberto Burioni, ultimamente particolarmente scatenato su Twitter, ha scritto: “Se una catena di supermercati liscia il pelo ai novax deve mettere in conto di perdere i clienti che hanno fatto il proprio dovere di cittadini vaccinandosi. Con me NaturaSì ha chiuso”. Inutile dire che se un virologo-star come lui dice che non andrà più in una catena di supermercati, i suoi molti follower eviteranno di andarci anch’essi. Il che è strano, perché pagando i tamponi ai propri dipendenti, chi lavora in NatuaSi ha molte meno possibilità di infettare i clienti, essendo continuamente monitorato.

Ma i commenti non sono tutti lusinghieri

Ai tweet di Burioni, per sua scelta, può rispondere solo chi è seguito a sua volta dal virologo su Twitter, forse per evitare polemiche o confronti a suo parere inutili con chi la pensa diversamente. Fatto sta che l’hashtag “Burioni” è immediatamente schizzato tra i trend topic su Twitter e sebbene la propria bolla social possa essere ingannevole, difficilmente sono lusinghieri i commenti che gli sono stati rivolti. “NaturaSì paghera i tamponi ai dipendenti che ne avranno bisogno…
lo trovo un gran bel gesto, rispettoso delle opinioni altrui” scrive una signora “Burioni boicotta, io andrò felice”. “Chi andrà da #NATURASI sarà sicuro di non trovare dipendenti covidizzati, al contrario di posti dove i greenpassati sono lasciati liberi di infettare e, soprattutto, non rischierà di incontrare #Burioni” scrive un altro “Un ottimo doppio vantaggio!”.

Luciano Guido

Previous articleGreen Pass scaduto a metà lezione, prof buttate fuori da scuola: “Umiliata davanti agli alunni”
Next articleMarino, riapre al pubblico lo splendido Mitreo: domani l’inaugurazione del nuovo allestimento
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here