Home Politica D’Amato: “Raggi sindaco delle periferie? Intanto propone ospedali a via del Corso”

D’Amato: “Raggi sindaco delle periferie? Intanto propone ospedali a via del Corso”

0
D'Amato Raggi

Roma, 17 set – “Raggi si dichiara la sindaca delle periferie, ma quando si tratta di ospedali chiede di aprirli a via del Corso”: è il duro affondo dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Uno schiaffo alla autoproclamatasi “sindaca delle periferie“.

Intanto la periferia Est rimane priva di riferimenti sanitari adeguati

“Ripropone un vecchio refrain della sanità di 15 anni fa caratterizzata dai buchi di bilancio e un basso livello di cure – spiega D’Amato – Abbiamo previsto e finanziato un nuovo ospedale nell’area della Tiburtina con un investimento di oltre 200 milioni, raggiungibile dalle principali direttrici viarie e ferroviarie nel quadrante Est metropolitano, il più popoloso della città che soffre di una carenza strutturale. Raggi predica bene e razzola male”.

Previous articleLatina: “Il futuro dell’Azienda speciale Abc”, Ugl Psa ospita il primo confronto tra i candidati sindaco
Next articleMary Rinaldi (Lega): “Io militante da sempre. Porterò in IX Municipio tutta la mia passione”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here