Home Politica Matone (Lega) denuncia: “Assistenza ai diversamente abili della Asl Rma 3 rischia...

Matone (Lega) denuncia: “Assistenza ai diversamente abili della Asl Rma 3 rischia paralisi”

0
Simonetta Matone

Roma, 15 sett – Una denuncia che fa riflettere quella di Simonetta Matone (Lega) sull’assistenza ai diversamente abili, consultori familiari,centri di assistenza domiciliare, centri di igiene mentale e di riabilitazione della ASL ROMA 3.

Matone (Lega): “Grave difficoltà”

“L’assistenza ai diversamente abili, consultori familiari,centri di assistenza domiciliare, centri di igiene mentale e di riabilitazione della Asl Roma 3 sono in grave difficoltà e rischiano la paralisi” dichiara Simonetta Matone, candidato Prosindaco e capolista della Lega per le elezioni al Comune di Roma.

“Una vera richiesta di aiuto”

“Ho raccolto dalle nostre sentinelle sul territorio ed in particolare dal candidato consigliere comunale Luigi Zaccaria, più che un grido di allarme , una vera richiesta d’aiuto dai soggetti deboli e da chi li assiste, nei municipi X XI e XII di Roma nelle strutture ospedaliere G.B.Grassi e Cpo di Fiumicino” si legge nella nota di Matone. “La carenza degli organici tra operatori sanitari e assistenti sociali penalizza un bacino di utenza di oltre 600mila romani.La Regione deve subito indire un concorso per coprire i posti vacanti.Non ci sono scuse : elezioni comunali o emergenza COVID non giustificano una inerzia che dura da mesi e che ricade solo sulle persone più’ deboli”.

Elisabetta Valeri

Previous articleGreen pass anche in nidi e scuole comunali: è il caos
Next articleMaxi incidente sulla pontina, 4 veicoli coinvolti: code per arrivare a Roma
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here