Home Cronaca Via Tiburtina, in fiamme la fabbrica ex penicillina: rogo causato da un...

Via Tiburtina, in fiamme la fabbrica ex penicillina: rogo causato da un fornelletto

0
ex penicillina

Roma, 14 sett  – Rogo nella ex fabbrica di penicillina lungo la via Tiburtina, nel IV Municipio a partire dalla prima serata di lunedì. Sul posto i vigili del fuoco impegnati a spegnere l’incendio all’interno della struttura.

Tiburtina, ex fabbrica di penicillina in fiamme

Ancora non si conoscono le cause dell’incendio presso la tristemente nota ex fabbrica di penicillina di Via Tiburtina. Stando a quanto riscontrato dalla polizia di Stato, il rogo sarebbe partito per cause accidentali: un uomo stava cucinando nel suo fornelletto di fortuna quando il fuoco ha preso vita, coinvolgendo materiale infiammabile.

Il rogo da ieri sera

La persone, ustionata alla gamba, è stata portata in ospedale in codide giallo. Non è in gravi condizioni. I pompieri, hanno dovuto lavorare per tre ore per spegnere l’incendio. “Le prime segnalazioni sono giunte intorno alle ore 20.27” hanno raccontato testimoni a RomaToday. A destare preoccupazione nei residenti delle zone limitrofe è soprattutto la nube di gas e fumo che proviene del luogo del rogo, potenzialmente intossicante

Le lunghe vicissitudini dell’ex penicillina

Sgomberato nel dicembre del 2018 a seguito di un blitz, l’immobile della ex fabbrina di penicillina è stato restituito alla proprietà. Furono 35 le persone trovate accampate lì dentro. Nonostante ciò, ad agosto di quest’anno, l’ex fabbrica, è stata nuovamente occupata e nuovamente sgomberata. Stando alle prime ricostruzioni circa la natura del rogo, tuttavia, sembra che lì vi stiano ancora trovando alloggio numerosi senza fissa dimora.

Ida Cesaretti

Previous articleIncidente tra Tor Cervara e Tangeziale Est: mattinata di code per i romani
Next articleMuseo Shoah, la Raggi insiste: “Inizio lavori grazie a noi. Ma non voglio polemiche

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here