Home Cronaca Prende il reddito di cittadinanza ma vive ai Caraibi: incastrata “furbetta”

Prende il reddito di cittadinanza ma vive ai Caraibi: incastrata “furbetta”

0
Caraibi

Roma, 14 sett  –  La storia che ha dell’incredibile viene da Bologna, dove una signora che percepiva il reddito di cittadinanza aveva in realtà la residenza ai Caraibi: era tornata in Italia giusto per ottenere questa facilitazione e poi tornare nel paradiso dove viveva.

Col reddito di cittadinanza, ma ai Caraibi

Su un totale di 171 controlli eseguiti dai Carabinieri nel bolognese,  tesi ad accertare la veridicità delle dichiarazioni effettuate all’atto della richiesta, sono emersi 8 irregolarità. La più “furba” di tutti, però, è la signora che vivendo stabilmente su un’isola del Mar dei Caraibi,  sarebbe rientrata in Italia per chiedere il beneficio. Una volta ottenutolo, lavrebbe rifatto le valigie per rientrata nell’arcipelago caraibico.

Altre 7 persone segnalate

La signora in questione, insieme alle altre 7 persone interessate, sono state segnalate alle autorità competenti che avvieranno le previste procedure per recuperare le somme illegittimamente percepite, ammontanti complessivamente a 33.084 euro.

I furbetti del Lazio

Anche nel Lazio non ce la caviamo meglio, all’inizio del mese, infatti, altri 8 “furbetti” del reddito di cittadinanza sono stati presi nel corso di una verifica dai Carabinieri della Stazione di Colonna. I militari hanno denunciato in stato di libertà 8 persone: si tratta di soggetti che, a seguito di accertamenti eseguiti preso gli uffici dell’I.N.P.S., avevano ottenuto indebitamente il beneficio, accumulando complessivamente un ingiusto profitto ed un eguale danno erariale pari a 125.000 euro.

Informazioni false nelle dichiarazioni

Gli accertamenti dei Carabinieri, hanno consentito di accertare che alla base della indebita percezione sussistevano mendaci dichiarazioni fornite nella richiesta di fruizione dell’Rdc omettendo informazioni dovute, come quelle di essere sottoposti a misure cautelari, per cui non ne avrebbero avuto diritto.

Sospeso immediatamente l’rdc

A carico delle 8 persone sarà immediatamente sospeso il beneficio illecitamente percepito fino ad oggi; seguirà, poi, una richiesta di risarcimento del danno causato alle casse dello Stato.

Luciano Guido

Previous articleImmigrazione, Draghi e Lamorgese fanno scarica barile: “Il problema è l’Europa”
Next articleTorvaianica, incidente fatale sulla Litoranea: motociclista morto sul colpo
Avatar
Luciano Guido, classe 1982. Appassionato sin da piccolo di fumetti, film e scrittura. Ama lo sport ed è particolarmente affezionato alla zona del litorale sud della Capitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here