Home Politica X Municipio, Picca bastona i grillini: “Gaffe clamorosa: Atac chiude stazioni Roma-Lido...

X Municipio, Picca bastona i grillini: “Gaffe clamorosa: Atac chiude stazioni Roma-Lido e loro scrivono Zingaretti”

0
Monica Picca

Roma, 9 sett  – Monica Picca, candidata per il centrodestra come presidente del X Municipio, accusa il M5S di aver fatto una “clamorosa” gaffe protestando non con Atac, bensì con la Regine Lazio, circa la chiusura di 3 stazioni della Roma – Lido.

Picca: “Dopo 3 anni di silenzio M5S scrive a Regione”

“Dopo tre anni e mezzo di silenzio l’amministrazione grillina del Municipio X decide di prendere carta e penna e scrivere al presidente della Regione Lazio per revocare la chiusura delle tre stazioni della Roma-Lido, che da lunedì 13 settembre saranno soppresse” scrive Picca in una nota. “Peccato che i 5 Stelle abbiano scritto all’ente sbagliato, è infatti l’Atac sovrinteso dalla sindaca Raggi che ha deciso di chiudere le fermate. E questo non cambia certo la responsabilità di Zingaretti sulla gestione della Roma-Lido, che continua a nascondersi dietro a un patetico rimpallo di responsabilità”.

Leggi anche: Ostia, inaugurazione comitato Picca Presidente, intervengono Salvini e Michetti

“Gaffe clamorosa, responsabilità è di Atac”

“I 5 Stelle aprono la campagna elettorale su Ostia con una gaffe clamorosa, segno di chi non conosce nemmeno il territorio che amministra” scrive ancora Picca. “Ecco come hanno governato in Campidoglio e al Municipio X, con la criticità della Roma-Lido che tra qualche giorno ricadrà sulle spalle dei cittadini, con gravissimi disagi ai viaggiatori e all’utenza disabile”.

L’impegno della Picca per la Roma-Lido

Già ad agosto, Picca aveva inchiodato alle loro responsabilità si Zingaretti che Raggi sulla malagestione della Roma-Lido: “A partire da metà settembre per i residenti di Ostia la sindaca di Roma e il presidente della Regione Lazio hanno preparato un regalino di buon rientro dalle ferie. Una bella fregatura. Si tratta della linea ferroviaria Roma-Lido, già in grande sofferenza tutto l’anno compreso questo periodo estivo come noi abbiamo denunciato più volte, che dal prossimo mese, come riporta anche oggi la stampa, vede la soppressione di ben 8 fermate con l’utenza costretta a continuare il percorso con mezzi sostitutivi tra bus e metro”. Picca si è già fatta portavoce dei disagi dei romani in più occasioni, anche quando sono state denunciate corse ogni 30 minuti e soli tre treni a disposizione in piena estate.

Ida Cesaretti

Previous articleCalenda fa il gentleman con la Raggi: il baciamano diventa virale
Next articlePrende a testate la moglie e le sequestra il cellulare: in manette un 60enne di Fidene

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here