Home Cronaca (Video) L’Ad di Conad annuncia: “Licenzierò tutti i no vax”. Sui...

(Video) L’Ad di Conad annuncia: “Licenzierò tutti i no vax”. Sui social si chiama al boicottaggio

0
Conad

Roma, 7 sett – L’amministratore delegato di Conad, Francesco Pugliese, ieri era ospite di Quarta Repubblica e di Nicola Porro. Chiamato a parlare di green pass, vaccini e lavoro, Pugliese non ha avuto dubbi: “Chi non è vaccinato starà a casa non retribuito”. Ergo, perderà il lavoro. E c’è chi sui social chiama al boicottaggio.

Pugliese (Conad) e il vaccino

Francesco Pugliese ieri sera, ospite di Nicola Porro a Quarta Repubblica (su Rete4), ha sostenuto che il Green pass andrebbe esteso non solo ai sanitari e ai docenti ma a tutti i lavoratori, indipendentemente dal tipo di professione che svolgono.

(cliccare sull’immagine per vedere il video)

Conad

“Favorevole al green pass”

“Sono favorevole al green pass, se io ho fatto due dosi di vaccino, perché poi devo rischiare di contagiarmi andando al ristorante o al supermercato? I dipendenti che non vogliono vaccinarsi andranno in aspettativa non retribuita”, ha detto l’ad di di Conad a Porro. Parole che non sono piaciute sui social, dove c’è chi si preoccupa del futuro dei lavoratori e chi invece chiama direttamente al boicottaggio della catena di supermercati.

Le sue parole ad aprile

C’è da dire, però, che Conad non è nuova a iniziative simili: già ad aprile, infatti, Pugliese, sosteneva che le cassiere ad esempio avrebbero dovuto essere vaccinate. Al Corriere lanciò un vero e proprio appello affinché i dipendenti dei supermercati venissero vaccinati: “La distribuzione ha garantito alti standard di servizio durante la pandemia. Adesso che è arrivata l’ora di vaccinarsi, però, si trascurano le nostre cassiere. I dipendenti che lavorano in punti vendita dove entrano 1.200-1.500 persone al giorno credo rischino più di un avvocato. Categoria che pure ha avuto la precedenza in alcune Regioni”.

Elisabetta Valeri

Previous articleOstia, fiamme e paura nella notte: rogo in una palazzina di 6 piani
Next articleSaltamartini (Lega) bacchetta Pd e M5S: “Sulle periferie litigano come bimbi dispettosi”
Avatar
Romana, classe 1987, cresciuta a Primavalle. Laureata in giurisprudenza, giornalista da per passione e voglia di raccontare la città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here