Home Cronaca Elezioni, a Primavalle non corre neanche Trenta: pastrocchio M5S

Elezioni, a Primavalle non corre neanche Trenta: pastrocchio M5S

0
Elisabetta Trenta
Roma, 2 Set – Elisabetta Trenta, ex ministro nei due governi Conte, non correrá per un seggio alla Camera nelle elezioni supplettive del collegio uninominale di Primavalle.

Spiace che il Movimento non mi abbia supportata

La conferma arriva dalla stessa candidata, che ha da poco annunciato l’impossibilitá di non correre per il seggio lasciato vacante da Emanuela del Re (nominata rappresentante speciale UE per il Sahel) per il mancato raggiungimento delle 300 firme di cui avrebbe avuto bisogno. “Sono soddisfatta ugualmente perché le firme che ho raccolto in pochissimo tempo erano molte di più del necessario, ma purtroppo non tutte sono state utili”, ha affermato l’ex ministro della difesa. “Mi spiace che il Movimento, che non ha presentato nessuno, non abbia deciso di supportarmi. In questo caso avremmo raccontato un’altra storia”, ha aggiunto.

Fuori Trenta, debacle dei Cinque Stelle

Fa ancora piú rumore cosí la scelta di Conte di non far partecipare il M5s a questa competizione elettorale. La decisione, che ha creato non pochi malumori all’interno del movimento romano, sembrava fosse stata presa proprio per non affrontare, in questo periodo di stravolgimenti, cambi continui di casacca e avvicendamento al vertice, una candidata forte come Elisabetta Trenta. L’ex ministro infatti, provenendo proprio dalle fila del Movimento, avrebbe potuto sottrarre ai pentastellati tutto il loro (probabilmente giá risicato) bacino di voti, mandandoli incontro ad una possibile figuraccia.

Adesso è corsa a 4

Campo libero quindi agli atri candidati, che sono Pasquale Calzetta per Forza Italia, l’ex giudice Luca Palamara con una lista civica che porta il suo nome, Antonio Cocco, tesoriere dei Liberali sostenuto da Vittorio Sgarbi e Andrea Casu, segretario del PD Roma.

Previous articleElezioni comunali, primo Michetti poi Gualtieri, il 24% non sa se voterá
Next articleLite nel traffico, famiglia blocca un bus Atac e lo danneggia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here