Home Politica Ciampino, la Lega si stringe attorno a Ballico: “Solidarietà al sindaco”

Ciampino, la Lega si stringe attorno a Ballico: “Solidarietà al sindaco”

0
Daniel Ballico, Ciampino
DANIELA BALLICO SINDACA CIAMPINO E DIRIGENTE SINDACALE UGL

Roma, 1 set – Un comunicato pieno di solidarietà quello emesso dalla Lega nei confronti del sindaco di Ciampino Daniela Ballico per la sfiducia ricevuta dal Consiglio comunale sugli equilibri di bilancio: “Ricominceremo per ridare a Daniela Ballico la Fascia tricolore”.

Ciampino, Lega: “Solidarietà a Sindaco Ballico”

La Lega esprime massima solidarietà al Sindaco Daniela Ballico per la sfiducia ricevuta dal Consiglio comunale sugli equilibri di bilancio. A questo si aggiunge il disappunto per la scelta dei due consiglieri Mantua e Castellani che hanno contribuito, in modo estremamente scorretto, senza confrontarsi con il Partito, a staccare la spina a questa Amministrazione nonostante le diverse mediazioni fatte nei mesi scorsi”.

“Ridaremo a Ballico fascia tricolore”

“Noi, già da domani, insieme con gli altri partiti di centrodestra, ricominceremo a lavorare per ridare a Daniela Ballico la Fascia tricolore e agli abitanti di Ciampino una guida forte e autorevole ”, si legge nella nota di Claudio Durigon, Coordinatore Regionale della Lega nel Lazio e Tony Bruognolo Segretario Politico Lega Provincia Roma Sud.

La solidarietà di Silvestroni (FdI)

Solidarietà incassata dalla Ballico anche dall’onorevole Marco Silvestroni di Fratelli d’Italia: “Esprimo solidarietà alla sindaca Daniela Ballico e ai consiglieri di maggioranza di Ciampino confermandole piena fiducia. È sconcertante quanto avvenuto a Ciampino questa mattina durante il consiglio comunale nel quale alcuni consiglieri di maggioranza tra i quali Notargiacomo e Terzigni iscritti a Fdi hanno espresso voto contrario agli equilibri di bilancio, pregiudicando il percorso amministrativo iniziato con lo storico risultato del 2019 che portò Daniela Ballico alla guida della città di Ciampino. Continuerò a supportare ogni utile iniziativa per garantire ai cittadini di Ciampino il cambiamento che hanno democraticamente votato e voluto nel 2019“.

Ida Cesaretti

Previous articleAsili nido nel caos, De Priamo (FdI): “Non ci sono certezze”
Next articleLa triste fine di Spelacchio: la sua casetta a Villa Borghese abbandonata e spoglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here