Home Cronaca Pistola modificata e coltello nella macchina: in manette banda di ladri d’auto

Pistola modificata e coltello nella macchina: in manette banda di ladri d’auto

0

Roma, 26 ago – Pistola modificata per aumentarne la potenza e una lama di dieci centimetri. E’ questo il ritrovamento della pattuglia della Stradale e di un’altra volante del commissariato Romanina dopo aver fermato uno strano carovan composto da quattro macchine che procedeva lungo via Appia Nuova, all’altezza del G.R.A.

L’attenzione degli agenti, impegnati nei consueti servizi di controllo del territorio è stata attirata da tre autovetture che procedevano molto lentamente, fino a imboccare una strada senza uscita. La particolare circostanza ha convinto i poliziotti a chiamare rinforzi e procedere ad un controllo sia delle vetture che degli occupanti.

Il preoccupante ritrovamento

Alla vista degli agenti uno degli uomini a bordo, un 50enne originario di Catania, ha gettato a terra un coltello tipo “pattada” con una lama di 9,5 centimetri. Ma i ritrovamenti non sono finiti: perquisendo la vettura i poliziotti hanno trovato dietro il sedile posteriore, una pistola marca Derringer calibro 6 millimetri con annesse 16 cartucce calibro 22. Le modifiche strutturali erano tali da aumentarne la capacità offensiva, rendendola idonea a sparare le cartucce calibro 22 trovate insieme alla pistola modificata con l’installazione di due canne ad anima liscia.

Al termine degli accertamenti I.S. e R.G. entrambi 50enni, e T.D., 57enne tutti e 3 originari di Catania insieme a D.S.G. 79enne originario di Frosinone sono stati arrestati in concorso fra di loro per detenzione illegale di arma da fuoco, priva di matricola. Il possessore di coltello è stato denunciato per detenzione illegale di arma da taglio. Sequestrati sia il coltello che la pistola con il relativo munizionamento.

Pistola modificata e parabellum: arrestato anche un 27

Inoltre, gli agenti hanno intravisto nella cintola dei pantaloni di  C.A., 27enne romano, un calcio di una pistola, mentre lo stesso si alzava la maglietta. Impossibilitati a fermarlo sul posto perché il giovane si è allontanato repentinamente in macchina, gli agenti hanno potuto bloccarlo in via dell’Archeologia. La pistola marca Walther calibro 9x 19 Parabellum, munita di caricatore monofilare è stata trovata dai poliziotti sotto il sedile lato passeggero. C.A., con precedenti di polizia, è stato arrestato e la pistola, non censita nelle banche dati in uso alle forze dell’ordine, in ordine alla quale si stanno facendo ulteriori accertamenti, è stata sequestrata.

Previous articleLazio, Lotito mette in vendita almeno 15 giocatori: “Squadra deve essere snellita”
Next articleA scuola col Green Pass, l’ultimatum del Governo: “Senza si verrà sospesi”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here