Home Politica Alemanno vs Kamala, l’attacco dell’ex sindaco di Roma alla vice presidente Usa

Alemanno vs Kamala, l’attacco dell’ex sindaco di Roma alla vice presidente Usa

0
Alemanno
Gianno Alemanno

Roma, 18 ago – Che fine ha fatto Kamala Harris? E’ la domanda che Gianni Alemanno, ex sindaco di Roma, si è posto dopo l’imbarazzante silenzio della prima donna vice-presidente degli USA all’indomani della caduta di Kabul e con essa, della fine di molti dei diritti fondamentali conquistati dalle donne afgane. I talebani sono entrati in città, censendo e cacciando le donne nei campus universitari e imponendo il vestiario prescritto dalla legge islamica, ma non una sola parola è stata detta dalla “paladina della parità di genere” Kamala.

Il post al vetriolo

“Che fine ha fatto la prima donna vice-presidente degli USA, mentre il suo Presidente Biden abbandona le donne afghane al loro terribile destino? Cosa dice la grande campionessa del progressismo mondiale, paladina dei diritti umani e della parità di genere? La giovane donna di origini immigrate che con il suo carattere forte doveva compensare le défaillance del vecchio Presidente Biden? Scomparsa, ennesima invenzione del progressismo globalista che con i suoi media distrugge persone vere ed esalta personaggi insignificanti”. Così Ganni Alemanno nel suo post.

Previous articleMollicone (FdI): “Dare a Roma Capitale status costituzionale”
Next articleL’ultima Assemblea capitolina della Raggi: “Delusa, Consiglio di facciata”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here