Home Politica Michetti: “Roma è un sogno, ha bisogno di pace. Come ai tempi...

Michetti: “Roma è un sogno, ha bisogno di pace. Come ai tempi di Augusto”

0
Michetti
Michetti

Roma, 29 lug – “Abbiamo bisogno di pacificazione, di dialogo, di semplificazione normativa”: queste le parole del candidato sindaco Enrico Michetti, che corre per il centrodestra, al primo incontro pubblico tra i quattro candidati sindaco.

“Le norme devono essere cucite su misura per le esigenze della collettività. L’amministrazione deve essere di servizio al cittadini: pronta ed efficiente“. Continua poi Michetti, nel corso del confronto tra gli sfidanti per il Campidoglio alla Casa dell’Architettura:  “Dobbiamo creare lavoro, sviluppo, ricerca. Roma ha avuto tanti momenti bui ma poi si è sempre ripresa, quando morì  Cesare sembrava tutto finito. Invece Ottaviano, dopo aver pacificato, mise la propria testa sulle istituzioni garantendo 500 anni di primato del pianeta. Roma va rigenerata. Servono impianti per i rifiuti e trasporti adeguati ad una grande Capitale”.

Roma è un sogno, è quello che nella storia ha rappresentato il vertice della cultura del cittadino. Nessuna civiltà è mai stata pari a quella romana in questo, i romani costruivano opere funzionali e utili per tutti, acquedotti, una rete di strade straordinaria. Quale esempio migliore per qualificare il benessere del cittadino: abbiamo bisogno di pacificare, di dialogo, di collaborazione, perché al centro non ci sono le nostre carriere ma il destino del cittadino di Roma” sostiene Michetti  durante il primo confronto tra i candidati in corso al Festival dell’Architettura di Roma “c’è bisogno di semplificazione perché a Roma c’è una giungla normativa, un’amministrazione ostativa che invece dovrebbe essere di servizio, rispettare i tempi e smontare tutti quei regolamenti fatti per dire no. La norma deve essere cucita su misura per regolare le esigenze della collettività, non essergli ostile. Deve dare opportunità a chi ha perso il lavoro creando ricchezza, occupazione e sviluppo”.

“Roma è la città dell’arte, della scienza, della cultura, dello sport, della pa, della cristianità: la nostra visione è quella di mettere a sistema questa immensità per farla risorgere. Il sogno è riportare immediatamente la città alla normalità”, continua Michetti.

Previous articleElezioni, oggi il primo confronto pubblico tra i candidati sindaco
Next articleRaggi agli altri candidati: “Ho sentito tante chiacchiere”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here