Home Cronaca Armi nascoste nello scooter, in manette pregiudicato ventottenne

Armi nascoste nello scooter, in manette pregiudicato ventottenne

0
Ladro

Roma, 28 luglio – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno denunciato a piede libero un cittadino del Perù di 28 anni per i reati di porto di armi od oggetti atti ad offendere e ricettazione. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dai Carabinieri per un controllo in circonvallazione Cornelia, mentre si avvicinava al suo scooter. Dagli accertamenti eseguiti sul posto è emerso che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa e revisione. Durante la compilazione dei verbali, l’atteggiamento eccessivamente nervoso assunto dal 28enne, ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso di approfondire le verifiche.

L’uomo nascondeva un pugnale di 18 centimetri

La successiva perquisizione ha permesso ai militari di rinvenire, occultati all’interno del bauletto posteriore dello scooter, un cinturone completo di porta-manette e fondina porta pistola, dove all’interno era custodita una fedele riproduzione di una pistola Beretta modello 92/F priva di tappo rosso, un altro cinturone in pelle in uso alle forze dell’ordine e un pugnale della lunghezza complessiva di 18 cm. Tutto il materiale è stato sequestrato dai Carabinieri che effettueranno ulteriori accertamenti per risalire all’esatta provenienza mentre il 28enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Previous articleL’allerta dei presidi: “Covid? Temiamo una nuova ondata di Dad”
Next articleRoma, 150 anni dalla nascita di Giacomo Balla: grande mostra al MAXXI e apre al pubblico la casa dell’artista

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here