Tenta il suicidio gettandosi da Ponte Tazio: salvato in extremis dalla Polizia

by romalife
Ponte Tazio

Roma, 22 lug – Un evento che poteva avere l’esito peggiore – la morte di un uomo – sventato grazie alla sollecita segnalazione di un passate al 112.

Un ragazzo vuole lanciarsi da Ponte Tazio, correte!”, questa la segnalazione, arrivata al 112 NUE, chiamata che ha permesso agli agenti della Polizia di Stato di salvare un ragazzo di 25 anni.

Appena ricevuta la chiamata, infatti, 2 pattuglie sono state inviate sul posto. Erano circa le 2 di notte e in pochi minuti le pattuglie del commissariato San Basilio sono arrivate ed hanno trovato un corpulento ragazzo che, scavalcato il parapetto del ponte, minacciava di gettarsi nel vuoto, da un’altezza di circa 30 metri.

A distanza, nel frattempo, una pattuglia di Roma Capitale cercava di parlare con l’aspirante suicida, senza però ottenere risultati e così i poliziotti, presa in mano la situazione, hanno iniziato a dialogare con lui e, distraendolo, sono riusciti ad avvicinarsi fino ad afferrarlo e a metterlo in salvo trascinandolo sul marciapiede. Il personale del 118 ha trasportato il 25enne al Sandro Pertini per accertamenti sulle sue condizioni di salute.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento